garda_by_blike

È stata già ribattezzata come la pista ciclabile più spettacolare d’Europa. È il Garda by bike, un anello unico al mondo che percorre oltre 140 km.

Il Garda by bike è la pista ciclabile che collegherà Capo Reamol a Limone sul Garda con il confine del Trentino Alto Adige, incorniciata dal suggestivo lago di Garda.

L’anello gardesano, che dovrebbe essere pronto entro Pasqua 2017, è una vera e propria passerella a picco sul lago. Un progetto di mobilità sostenibile di cui si parlava da anni e che ora dovrebbe finalmente vedere la luce.

LEGGI anche: AUTOSTRADE CICLABILI: DA LECCE A VENEZIA IN BICICLETTA. SOGNO O REALTÀ?

garda by blike

Alcuni tratti dedicati al cicloturismo sono già aperti come ad esempio quello tra Torbole e Riva del Garda,che si unisce alla pista della Valle dei Laghi verso Salò.

Adesso, la pista sarà il prolungamento di altri 4 km che vanno dalla zona Sud del paese a Capo Reamol, già inaugurati nel maggio 2013.

LEGGI anche: LA FANTASTICA PISTA CICLABILE CHE SI ILLUMINA AL BUIO (FOTO E VIDEO)

Gli amanti della bici viaggeranno così anche all’interno di gallerie dismesse della gardesana. Nello specifico, lungo la sponda occidentale del lago di Garda, le due ruote attraverseranno Sirmione, Desenzano del Garda, Lonato del Garda, alcuni comuni della Valtenesi quali Padenghe sul Garda, Moniga del Garda, Manerba del Garda.

LEGGI anche: CICLOVIA ADRIATICA VE.LE: LA PISTA CICLABILE PIÙ LUNGA D'ITALIA CHE COLLEGHERÀ VENEZIA A LECCE

garda by blike2

Ancora costeggiando la riviera verso nord a San Felice del Benaco, nel Parco dell’Alto Garda, Salò, Gardone Riviera, Toscolano-Maderno, Gargnano, Tignale, Tremosine sul Garda, Limone sul Garda.

LEGGI anche: LA PISTA CICLABILE LUMINOSA ISPIRATA ALLA NOTTE STELLATA DI VAN GOGH

Sicuramente uno dei tratti più difficili è quello tra Gargnano e Limone sul Garda poiché il tracciato si inerpica sui pendii ripidi dei monti della Valvestino ed è quindi consigliato ai soli esperti, tuttavia qualora risultasse troppo faticoso, ci sono anche dei battelli per la navigazione.

L’investimento complessivo ammonta a circa 102 milioni di euro, che saranno ripartiti tra le tre Regioni in base alle relative competenze territoriali: 44,8 milioni per la Lombardia;,17,8 milioni di euro per il Veneto e 39,4 milioni per il Trentino.

Dominella Trunfio

 

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram