nibali fiab

Domani tutti al lavoro in bicicletta. Fa bene alla salute e non ha controindicazioni, non a caso la bicicletta è il mezzo di trasporto più amato dagli italiani. Per questo motivo, sono sempre di più coloro che scelgono le due ruote per gli spostamenti casa-ufficio.

In occasione della terza Giornata nazionale del BikeToWork di venerdì 16 settembre, la Fiab, Federazione italiana amici della bicicletta invita tutti ad andare a lavoro con le due ruote, perché pedalare fa bene al cuore per la prevenzione di malattie cardiovascolari, all'umore e allunga la vita garantendo il benessere di tutti i nostri sensi. 

Testimonial della campagna "Anch'io vado a lavoro in bicicletta!" è il ciclista messinese Vincenzo Nibali.

"Ho aderito con entusiasmo all'iniziativa #BikeToWork e sono felice di essere accanto a FIAB nell'invitare e spero convincere tante persone a provare almeno una volta ad andare al lavoro in bicicletta. Scopriranno certamente che anche nei tragitti quotidiani, la bici è un mezzo piacevole, veloce e sostenibile, così come lo è nel tempo libero e nello sport", dice Vincenzo Nibali.

LEGGI anche: ANDARE AL LAVORO IN BICI: ECCO IL SEGRETO PER MANTENERSI IN FORMA E IN SALUTE

Vi abbiamo più volte parlato dei benefici che apporta andare a lavoro in bicicletta, una buona abitudine soprattutto per chi, preso dagli impegni quotidiani, non ha tantissimo tempo per praticare attività fisica. Proprio per questo, la Fiab promuove da anni un modo più salutare di vivere, scegliendo la sella piuttosto che l’automobile.

In tante città italiane ci sono ormai le piste ciclabili, anche se nelle grandi metropoli non bisogna mai abbassare la guardia sul piano della sicurezza dei ciclisti. La campagna è quindi un incentivo all'utilizzo delle bici, ma anche un monito per le amministrazioni affinché assicurino ai propri cittadini aree adatte per le due ruote.

"Cambiare il modello culturale di mobilità adoperando la bici negli spostamenti quotidiani è una grande sfida, che porta con sé enormi vantaggi come la riduzione del traffico, il miglioramento della qualità dell'aria, un maggiore benessere psico-fisico e, di conseguenza, risparmi per tutta la collettività. Un traguardo che vogliamo raggiungere anche con il sostegno di chi, come Vincenzo Nibali, usa la bicicletta per sfide davvero grandi e che ha generosamente accettato di farsi portavoce del nostro messaggio, in modo forte e coinvolgente", spiega Giulietta Pagliaccio, presidente FIAB.

LEGGI anche: ANDARE IN BICI E A PIEDI FA BENE ALLA SALUTE, ANCHE SE LE NOSTRE CITTÀ SONO INQUINATE

La Giornata nazionale del BikeToWork, promossa durante la Settimana Europea della Mobilità del 16-22 settembre, prevede tanti appuntamenti in diverse città, a questo link è possibile visionare gli eventi.

Dominella Trunfio

banner guida pulizie

Scrittori di classe

Come iscrivere la tua scuola a "salvare il Pianeta”, il concorso di Conad e WWF

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
settimana riduzione rifiuti 2018
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram