bio hybrid

Un po’ e-bike, un po’ e-car. Ecco l’idea alla base di Bio-Hybrid, un progetto nato in Germania per la nuova mobilità sostenibile che da poco è stato presentato ufficialmente da Schaeffler. Perché unire elettricità e pedalata?

La motivazione è molto semplice.L'azienda pensa che per la mobilità sostenibile del futuro non ci potremo basare soltanto sull’elettricità, dunque è già necessario ricercare delle alternative.

Possiamo pensare a Bio-Hybrid come ad una bici con tettuccio di copertura sotto forma di quadriciclo oppure come una piccola auto elettrica con una marcia in più.

È dotata di una batteria che si ricarica in quattro ore collegandola normalmente alla corrente elettrica. L’autonomia è compresa tra i 50 e i 100 chilometri di percorrenza.

Perché il progetto sia realmente ibrido questa volta non abbiamo un’associazione tra elettricità e benzina o tra benzina e metano ma tra batteria elettrica e possibilità di pedalare, di fare cioè in prima persona uno sforzo fisico per gli spostamenti, come se fossimo su una bici.

Leggi anche: MODEL 3: SVELATA LA NUOVA AUTO ELETTRICA 'LOW COST' DI TESLA

Si tratta di un progetto che guarda soprattutto alle città del futuro e ai cambiamenti che le interesseranno, come ha spiegato il professor Peter Gutzmer:

“Le aree metropolitane e le maggiori città continueranno a cambiare. Città come Londra, Parigi e Singapore hanno già investito centinaia di milioni per lo sviluppo delle piste ciclabili. I tratti ciclabili ad alta velocità permetteranno l’estensione della micro-mobilità. Si sta già discutendo in Germania sulla possibilità di aprire piste ciclabili con un limite legale di velocità di 40 km/h”.

bio hybrid 1
 
bio hybrid 2
 
bio hybrid 3
 
bio hybrid 4
 
bio hybrid 5
 
bio hybrid 6
 
bio hybrid 7

Possiamo forse definire questa novità come un ibrido tra una bici a pedalata assistita e un’auto elettrica. In Germania la si può guidare senza patente sia sulle strade che sulle piste ciclabili. Il sedile del conducente ha la forma di un sellino da bici per facilitare la pedalata.

Leggi anche: ICAR: LA PRIMA AUTO ELETTRICA CON GUIDA AUTOMATICA DI APPLE

La società vorrebbe iniziare a produrre Bio-Hybrid su larga scala. Ci attendiamo delle novità per il 2017, quando sapremo di preciso anche il prezzo, che dovrebbe oscillare tra i 5000 e i 7000 euro ma che potrebbe anche abbassarsi a seconda del successo che la novità riuscirà ad avere. L’anno prossimo verranno costruite da 30 a 40 Bio-Hybrid per testarle su strada. Vi piacerebbe salire a bordo di un quadriciclo ibrido così?

Marta Albè

Fonte foto: Schaeffler

 

maschera lavera 320

Lavera

Come preparare la pelle del viso all’estate in 5 mosse

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
21 giugno 300 x 90
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram