viafrancigena segnaletica

CicloVia Francigena: sulla ciclovia più lunga d’Italia entro giugno verranno completati i lavori di segnaletica. Grazie alle donazioni raccolte con il crowdfunding e al lavoro di alcune associazioni per la mobilità dolce come Slow Travel Network, si sta posando la segnaletica lungo i 1000 km del percorso italiano, dal Colle del Gran San Bernardo a Roma.

Così, dopo la messa online di una guida GPS e mappe dettagliate, la Via Francigena, il più antico cammino di pellegrinaggio in Italia, diventerà anche il più lungo itinerario ciclistico d’Italia segnalato, con tanto di oltre 3mila segnavia posati grazie ai donatori privati e al cofinaniziamento del Future Lab di Unipol Sai.

Alcuni di noi lavorano da più di dieci anni per la valorizzazione della Via Francigenasi legge sulla pagina del crowdfunding Eppela – tracciando il percorso, producendo mappe, scrivendo guide, organizzando viaggi. Intendiamo mettere la stessa cura con la quale in molti hanno contribuito alla segnalazione del percorso pedonale, che è stato così reso fruibile da tutti”. La giornata in cui si posizionerà la segnaletica sarà un viaggio dedicato, in cui verrà realizzato anche un video reportage per evidenziare il lavoro fatto e promuovere il sentiero della Via Francigena.

Tutto il percorso della via ciclabile è pubblicato su www.viafrancigena.bike, sito dal quale si possono anche scaricare gratuitamente le tracce GPS e stampare le mappe dettagliate. La "cicloVia" Francigena rientra nel progetto ViaFrancigena.bike, ideato da SloWays, in collaborazione con itinerAria, con il Movimento Lento, con l'Associazione Europea delle Vie Francigene (AEVF) e con la Regione Toscana.

ciclovia francigena

La curiosità - A seconda della donazione si sono messi in palio dei premi. Secondo i dati, dieci sostenitori su dieci previsti abbiano donato 150 euro, quattro su cinque 250 euro e tre su tre 500 euro: i finanziatori sono diventati sponsor aziendali della CicloVia Francigena (rispettivamente per 10, 25 e 50 chilometri). La maggioranza dei sostenitori ha invece donato 10 euro, anziché il contributo minimo di cinque, ottenendo un eBook con le mappe della CicloVia.

Germana Carillo

LEGGI anche:

 
dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram