biciclette parcheggiate

Sfido a superare la soglia del 3,8% degli italiani che usano la bicicletta per gli spostamenti urbani, se la gran parte della popolazione urbana abita in città quali Milano, Roma, Torino o Napoli.

Belle sì, ma grandi e poco o non attrezzate. A Genova poi occorrerebbe una “bicivia”. E per fortuna che ci sono anche città più calme, a misura d'uomo, pianeggianti e organizzate. E altrettanto belle. Parlo soprattutto delle molte città del Nord che alzano la media italiana.

La realtà è quella fotografata da Legambiente, che ha anche evidenziato che due grandi paesi, anch'essi molto belli, e anche molto organizzati, come Francia (3%) e Regno Unito (2%) sono, incredibilmente, dietro di noi. Certo, l'Olanda (27% !!!) e le altre nazioni del Nord Europa si confermano sensibili al tema, ma sono anche imparagonabili, anche per le dimensioni delle loro città. Forse la Germania può essere paragonabile e il confronto è perdente: il loro dato è un impressionante 10%. 1 cittadino tedesco su 10 usa la bici per gli spostamenti in città. Non male.

A ben guardare anche i dati italiani evidenziano realtà diverse: la grande e caotica Milano sta al 6,6%, Torino e Firenze al 6%, poi 28% a Ferrara e 24% a Bolzano.

Il punto secondo Legambiente è che negli ultimi 7-8 anni il dato è stabile al 3,8%; quindi si è fatto poco per migliorare questo aspetto, attraverso opportune politiche d'incentivo, non certo solo finanziario.

maschera lavera 320

Lavera

Come preparare la pelle del viso all’estate in 5 mosse

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
21 giugno 300 x 90
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram