ponte olanda

Per gli olandesi, la bici non è solo un mezzo di trasporto ma uno stile di vita. Si pedala per andare ovunque, anche a scuola. Non è un caso che il paese è attraversato da numerosi ponti ciclabili. Ecco i principali.

Si comincia dalle piste sui ponti di Groningen che nelle immagini che seguono mostrano il loro aspetto fresco e giovanile. Il primo può essere attraversato quando il ponte principale è sollevato. Quest'ultimo è più facile da percorrere oltre che più “artistico” perché ricoperto di pitture olandesi, che avvisano i conducenti sul fatto che le piste ciclabili si fondono nella carreggiata.

Groningen bridges1

Groningen bridges2

Quello che segue invece si trova a Delft, città dell'Olanda meridionale ed è dedicato anche alle auto, soprattutto ai vecoli d'emergenza. Normalmente percorso da ciclisti, all'occorrenza può lasciare il posto alle auto con la semplice pressione di un pulsante.

Delft1

Questo qui invece blocca le auto e offre a ciclisti e pedoni un collegamento panoramico per aggirare la strada trafficata. Un punto a suo favore? La possibilità di offrire a pedoni e ciclisti una bella visuale, perché l'occhio, anche sulle due ruote a pedali, vuole la sua parte.

Delft2

Il ponte che segue si trova ancora nel centro della città di Delft. È un po' più piccolo rispetto ai precedenti ma perfettamente dimensionato e progettato per le biciclette. Un ottimo collegamento con il centro, soprattutto all'ora di punta, quando il ponte viene letteralmente preso d'assalto dalle due ruote a pedali, con buona pace degli automobilisti incalliti.

Delft centro

Il prossimo ponte è simile ma anche le automobili possono attraversarlo. Tuttavia, il design leggero e lo spazio dedicato alle piste ciclabili (la cosiddetta Bikeability che si nota anche nella zona circostante) lo rende adatto sia ai ciclisti che ai pedoni.

crossing a bridge

Una vera rivoluzione, il cosiddetto ponte “invertito”. Sono gli automobilisti ad avere i loro percorsi sotto le piste ciclabili, e non al di sopra come accade più spesso. Quello che segue è un piccolo tunnel destinato alle auto e alle moto, sovrastato da una pista ciclabile.

ponte invertito

Un paese, con le sue città, dove la bici la fa da padrona. Basti pensare che l'Olanda ospita 35.000 chilometri di piste ciclabili. L'Italia, lontana anni luce.

Francesca Mancuso

FOTO: Treehugger

LEGGI ANCHE:

Tutti in sella per andare a scuola: dall’Olanda ecco il Bici-bus

10 lezioni da imparare sulla bici dalle città europee

Gli olandesi e le loro inseparabili biciclette

porta calcio decathlon 2018

Decathlon

Una porta da calcio per giocare in giardino tutto l'anno

cosmetici pelle lavera

Lavera

Come difendere la pelle dall'inquinamento quotidiano

banner guida pulizie

La guida alle pulizie eco

Tante informazioni, zero euro! Scaricala subito

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
seguici su instagram
guida pulizie
corsi greenme
whatsapp gratis