Toyota i-Road: il ‘triciclo’ 100% elettrico al Salone di Ginevra 2013

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Al Salone di Ginevra fa capolino anche la nuova concept car di Toyota, la i-Road. Più che un auto un triciclo elettrico al 100%, a metà strada tra l’MP3, lo scooter a tre ruote di Piaggio e la Renault Twizy.

Metà auto, metà scooter, il concept della i-Road è stato definito come Personal Mobility Vehicle a tre ruote, ma con due posti e propulsione elettrica. Simile ad uno scooter per le sue dimensioni, visto che ha una carrozzeria stretta che misura solo 85 cm per 2,4 metri ed abbastanza alta ossia 1,44 m. Simile anche alla Twizy per la disposizione dell’abitacolo a due posti allineati, ha un ingombro che si avvicina a quello di uno scooter di grosse dimensioni. Per questo, in un solo posto auto potrebbero parcheggiare ben 4 Toyota i-Road.

toyota-i-road 3

Dotata di due motori elettrici, l’auto garantisce un’autonomia di 50 chilometri a 30km/h. Essendo nata con una destinazione urbana, la i-Road non ha la doppia alimentazione ibrida ma è alimentata solo elettricamente attraverso una batteria agli ioni di litio che fornisce energia ai due motori elettrici da 2 kW, situati tra le due ruote anteriori. In questo modo, il corpo auto rimane leggero e riesce comunque ad ottenere una buona accelerazione. La sola presenza del motore elettrico di fatto azzera le emissioni inquinanti.

Oltre alla trazione elettrica, la particolarità del nuovo veicolo giapponese è la tecnologia Active Lean che gli consente di inclinarsi in curva proprio come farebbe una moto. Quanto tempo occorre per la ricarica? Per quella completa servono 3 ore, anche attraverso una classica presa domestica.

toyota i road concept1

L’esperimento di Grenoble. Dalla fine del 2014 per tre anni, nella cittadina francese verrà avviato un nuovo servizio di car sharing con 70 veicoli disponibili presso le stazioni e i terminal degli autobus extraurbani. Qui verrà testata la Toyota i-Road.

Francesca Mancuso

Leggi anche:

Toyota Yaris Hybrid: debutta la city-car ibrida a 17.500 euro

Car-sharing: a Parigi è elettrico ed economico con la Renault Twizy

Le auto elettriche sono davvero a zero emissioni?

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook