Tata Indica Vista EV: la citycar elettrica made in India è pronta a sbarcare in Gran Bretagna. La vedremo nel 2011?

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Ricordate la Tata? È il nome del marchio che fa parte dell’omonimo Gruppo indiano e che, da un paio d’anni, è salito agli onori della cronaca per la discussa Nano, l’eterna promessa (per l’Europa) low cost… più low cost del mondo. Tuttavia, il marchio asiatico è, da tempo, impegnato nello sviluppo di vetture a basse emissioni, come le recenti Indica e Indigo 1.4 a metano, e di auto elettriche. Un esempio è la Tata Nano EV esposta lo scorso marzo al Salone di Ginevra.

Della gamma Tata fa parte anche la Vista, citycar a cinque porte e quattro posti, già regolarmente in commercio. In questi giorni, i vertici del costruttore indiano hanno reso noto l’imminente debutto in Gran Bretagna di una prima flotta di Tata Indica Vista EV, declinazione a zero emissioni che sarà prodotta in un limitato numero di esemplari da consegnare a un selezionato gruppo di clienti.

Il programma, dunque, è sperimentale: più nel dettaglio, le Tata Indica Vista EV, prodotte “in patria” (escono dagli stabilimenti Tmet Tata Motors European Technical centre con sede a Coventry) fanno parte del progetto Cabled, sigla che sta per Coventry and Birmingham Low Emission Demonstators, un piano di studio locale per lo sviluppo della mobilità elettrica che, oltre a 25 Tata Indica Vista EV, comprende alcune unità della Mitsubishi i-MiEV e della Smart Fortwo Electric Drive.

Con tutta probabilità, la Indica Vista elettrica sarà commercializzata in Gran Bretagna (insieme ad altre Nazioni europee) dall’estate del 2011, in attesa di un più articolato programma di penetrazione sul mercato atteso per il 2012.

La Indica Vista EV, sotto le dimensioni compatte a cinque porte e quattro posti, è equipaggiata con un motore elettrico alimentato dabatterie al litio che conferiscono alla vettura un’autonomia dichiarata di 180 km. La velocità massima è di circa 115 km/h.

Piergiorgio Pescarolo

Leggi tutti i nostri articoli sulle auto elettriche

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Fairtrade

Le settimane Fairtrade del commercio equo e solidale: compra etico e scopri online l’impatto dei tuoi acquisti

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook