Stella: l’auto ad energia solare diventa familiare

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Un gruppo di studenti della Università di Eindhoven hanno costruito la prima auto familiare spinta dal fotovoltaico che riesce a percorrere 600 km. L’auto, chiamata “Stella“, parteciperà al World Solar Challenge, la maratona per auto elettriche ad energia solare che si percorre ogni due anni lungo 3.000 Km di deserto australiano da Darwin ad Adelaide.

Stella parteciperà nella categoria Cruiser Class: nessun limite minimo o massimo di velocità, contano solo l’usabilità, l’efficienza e il comfort. L’auto elettrica fotovoltaica, in pratica, deve dimostrare di essere una vera auto per l’uso di tutti i giorni.

Il design dell’auto del futuro deve incontrare le esigenze dei moderni consumatori“, spiega il Solar Team Eindhoven. Anche se, va detto, Stella non è affatto un’auto normale: sembra un incrocio tra un autobus bassissimo e un aereo, per massimizzare l’efficienza aerodinamica, e ha ruote molto strette per soffrire meno l’attrito della strada.

Però, dicono i ragazzi del Solar Team, è comoda e ci puoi viaggiare dall’Olanda alla Francia in un giorno e nel massimo comfort. E questo le basta per essere un’auto moderna, più che sufficiente per andarci al lavoro o per uscire la sera con la famiglia.

Le buone prestazioni dell’auto dipendono dal peso molto limitato, grazie all’uso massiccio di carbonio e alluminio, mentre dai pannelli fotovoltaici sul tetto si ottiene circa la metà dell’energia necessaria per percorrere i 600 km, tutto il resto la si prende dalla colonnina di ricarica.

Peppe Croce

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook