La mitica Renault 4 diventa elettrica: ecco e-Plein Air, vintage a zero emissioni

Torna in auge la mitica Renault 4 e questa volta in versione elettrica. È la e-Plein Air concept, modello a zero emissioni che trae ispirazione dalla Plein Air, un’auto rarissima della casa francese realizzata nel 1968, la famosa e iconica “spiaggina”. Per ora si tratta di un prototipo per festeggiare il decimo anniversario della 4L International.

L’auto non è stata modificata nella sostanza e, anzi, le è stato “trapiantato” il gruppo propulsore della piccola Renault Twizy.

Non ci sono informazioni precise, ma trattandosi della stessa propulsione della Twizy, la batteria dovrebbe essere di 6,1 kWh e l’autonomia dovrebbe arrivare a poco più di 100 km. La R4 Plen Air, inoltre, pesa ben di più dei 450 kg e la sua potenza non va oltre i 13 kW (17 cavalli).

e-plein air renault

Esteticamente, sono stati rivisti gli interni, creati sedili nuovi e posizionata una simpatica cesta da picnic nella parte posteriore. Manca la capotte, a differenza dalla spiaggina originale, mentre il display si trova al centro della plancia.

e-plein air renault

Per adesso, infine, la casa automobilistica non ha diffuso informazioni su una eventuale commercializzazione della vettura.

Leggi anche:

La rivoluzionaria auto solare di Toyota che potrebbe eliminare la necessità di ricaricare l’auto elettrica
Dacia, la sua prima citycar elettrica e low cost che si ricarica anche con la presa di casa
Noah, la prima mini-car elettrica realizzata con gli scarti di lino e zucchero (#economiacircolare)

Germana Carillo

Giornalista pubblicista, classe 1977, laureata con lode in Scienze Politiche, Direttore di Wellme.it per tre anni, scrive per Greenme.it da dieci anni.
Cosmoprof 2020

Scarica la guida sulla clean beauty, il futuro della cosmesi è green

Roma Moto Days

Al Motodays 2020 va in scena la mobilità elettrica

Roma Motodays
Seguici su Instagram
seguici su Facebook