Seetroën: gli strani occhiali che promettono di eliminare il mal d’auto in adulti e bambini

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Da Citroën un paio di “buffi” occhiali che promettono di prevenire il mal d’auto e la cinetosi eliminando i fastidiosi sintomi di nausea e vomito che spesso sorgono in adulti e bambini.

Come sconfiggere il mal d’auto? Nausea, testa che gira, stomaco sottosopra, pallore: viaggiare in auto a volte può essere davvero un’impresa a causa di quel malessere che mette in totale subbuglio. Adulti e bambini possono soffrire in uguale misura di mal d’auto, noto anche come chinetosi o cinetosi, esattamente come il mal di mare. Ma quali sono i rimedi migliori contro i sintomi nauseabondi?

Quando si tratta di voltastomaco, la maggior parte di noi proverà il tutto per tutto per riacquistare il senso dell’equilibrio. Per alcuni ciò significa anche sporgere la testa fuori dal finestrino, ingollarsi cibi secchi o caramelle a base di zenzero.

A risolvere questo autentico disagio ci hanno pensato in tanti, in ultimo Citroën, che ha lanciato i “Seetroën”, i primi occhiali che promettono di eliminare i problemi di chinetosi. Questi occhiali ricreano in pratica la linea dell’orizzonte con un liquido colorato e risolverebbero così il problema sensoriale.

Quello che comunemente si definisce mal d’auto è un vero disturbo neurologico che può essere causato da spostamenti ritmici o irregolari del corpo durante un movimento. In pratica, se normalmente la posizione che il corpo umano occupa in un determinato spazio è regolata dal labirinto che si trova nell’orecchio, in un’auto quest’organo è messo a dura prova proprio dal moto della macchina , attraverso stimolazioni non coordinate con le informazioni fornite contemporaneamente dalla vista, che non segue la strada. Da qui deriva uno squilibrio di messaggi che giungono al cervello, che risponde liberando adrenalina e vasopressina, responsabili della nausea e del vomito.

bimba citroen

I Seetroën, gli occhiali senza lenti (quindi utilizzabili da tutti e posizionabili anche sopra un altro paio di occhiali) messi a punto dalla casa automobilistica francese e adatti ad adulti e bambini dai dieci anni in su, utilizzano la tecnologia sviluppata dalla start-up d’oltralpe Boarding RingTM. Si tratta di un vero e proprio dispositivo paramedico, brevettato e testato, che promette di essere efficace al 95%. Grazie al liquido in movimento negli anelli posti intorno alla zona degli occhi, sia in senso frontale, sia a destra che a sinistra e in avanti e indietro, gli occhiali sono in grado di riformulare la linea dell’orizzonte e risolvere così il difetto sensoriale alla base del malessere.

Come funziona? Ai primi sintomi inforcate gli occhiali, dopo una dozzina di minuti Seetroen si sincronizzerà con il movimento percepito dall’orecchio interno, mentre gli occhi restano fissi su un oggetto immobile, che può essere anche un libro. Successivamente, gli occhiali possono essere anche rimossi.

Gli occhiali Seetroën sono in vendita al prezzo di 99 € sul sito lifestyle.citroen.com, ma se vi basta il fai-da-te super garantito ecco qui 10 fantastici rimedi naturali per alleviare la nausea.

Leggi anche

Germana Carillo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing. Scrive per Greenme.it dal 2009. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook