Incentivi auto ecologiche: come funzionerà il bonus-malus?

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Incentivi auto ecologiche, si cambia musica. A breve, infatti, il Governo potrebbe presentare un nuovo sistema per le auto a basse emissioni per favorirne la diffusione. A lasciar trapelare la notizia è stato il Ministro dello Sviluppo Economico Zanonato. Una sorta di bonus-malus da una parte in grado di premiare chi acquista auto con emissioni di CO2 inferiori a una determinata soglia e dall’altra per scoraggiare chi opta per modelli meno ecologici.

Da tempo, il Ministero starebbe passando al vaglio varie ipotesi sul nuovo meccanismo di incentivazione a favore della mobilità sostenibile senza il vincolo della rottamazione. Qualcosa di più efficace e duraturo dei classici incentivi statali, che come abbiamo visto, vista la loro esiguità si esauriscono in pochissimo tempo.

Come funzionerà il nuovo sistema? Anche in questo caso, come per gli incentivi precedenti, verrebbe fissata una soglia di CO2. Le auto ad ottenere i bonus sarebbero quelle le cui emissioni inquinanti non superano tale limite. Al contrario, quelle che inquinano di più avranno una tassa supplementare all’atto dell’immatricolazione, la cui cifra potrebbe variare in base allo sforamento rispetto alla soglia stabilita per le emissioni di CO2.

Per lo Stato, sarebbe un meccanismo a costo zero. Cosa cambia? Qualora l’idea di Zanonato e dei suoi tecnici andasse in porto, potremmo assistere all’eliminazione dell’attuale superbollo sulle auto potenti e all’addio definitivo degli incentivi legati alla rottamazione di un veicolo con più di 10 anni.

Inoltre, i bonus potrebbero essere estesi anche all’acquisto di moto e scooter elettrici e quindi a zero emissioni. A giorni Zanonato dovrebbe rendere note al pubblico e ai costruttori di auto le modalità per l’erogazione dei nuovi bonus.

Se dovete cambiare auto, forse è il caso di farci un pensierino.

Francesca Mancuso

LEGGI anche:

Incentivi auto 2013: esauriti in poche ore quelli per metano e GPL

Incentivi auto 2013: da oggi al via. 10 cose da sapere

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
ABenergie

Quando la tua tariffa di luce e gas ti fa risparmiare e pianta gli alberi

ABenergie

Gas Green: quando il tuo gas compensa la C02 piantando alberi in Italia e nel mondo

Schär

Sei celiaco? Da Schär un test di prima autovalutazione dei sintomi da fare in pochi click

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

TryThis

L’app che ti fa divertire sfidando i tuoi amici anche durante il lockdown

Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook