Gli incentivi fanno decollare le auto a metano, ma solo le immatricolazioni

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Un 2009 da record per le vendite delle auto alimentate a metano che, nei primi 5 mesi dell’anno registrano un + 69,2% rispetto allo stesso periodo del 2008. A renderlo noto, l’Osservatorio Metanauto, la struttura di ricerca sul metano per autotrazione.

Sono state 61.175 le vetture a metano vendute con un tasso di crescita che dal 7,1% di gennaio si è attestato a maggio sul 78,2%, dopo che ad aprile aveva sfiorato il + 128,9%. Questo risveglio dell’interesse del pubblico nei confronti delle auto a metano è da attribuire principalmente ai pesanti incentivi previsti per chi acquista un’auto nuova alimentata a metano con emissioni di CO2 inferiori a 120 g/km che prevedono un contributo di 3.500 euro; 5.000 se si aggiunge l’eventuale rottamazione.

Incentivi che incoraggiano il boom di vendite, quindi, ma non quello dell’installazione a posteriori dell’impianto per la quale, nonostante gli 89 milioni di euro stanziati, ne sono stati utilizzati ad oggi solo il 50% sebbene siano a disposizione dell’utente 650 euro per la trasformazione di vetture Euro 0/1 e 2 e 500 euro per l’installazione dell’impianto su tutte le altre auto.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
ABenergie

Smart working: come scegliere il tuo gestore di energia ora che lavori da casa

ABenergie

Gas Green: quando il tuo gas compensa la C02 piantando alberi in Italia e nel mondo

ABenergie

Quando la tua tariffa di luce e gas ti fa risparmiare e pianta gli alberi

Schär

Sei celiaco? Da Schär un test di prima autovalutazione dei sintomi da fare in pochi click

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook