Maxi richiamo di Fiat 500X per condizioni di guida non sicure

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il Rapex ha ritirato dal mercato la FIAT 500X prodotta tra il 2 giugno 2015 e il 17 agosto 2018 perché il fermo del sedile ha un difetto che potrebbe causare “lesioni”

Una delle auto più popolari del marchio torinese – la FIAT 500X – è stata segnalata per un “warning” dal Rapex, il Rapid Alert System for non-food dangerous products, con un avviso di “rischio serio” inserito dall’Italia nel bollettino del 23 novembre 2018.

I veicoli in questione sono stati costruiti tra il 2 giugno 2015 e il 17 agosto 2018 (Omologazione CEE numero: E3 * 2007/46 * 0318 * 02; Tipo: 334), ed è questo il tipo di danno identificato dal Rapex: “una serratura difettosa potrebbe indurre il sedile a ripiegare in avanti. In caso di incidente sussiste un maggiore rischio di lesioni per i passeggeri” (segnalazione A12/1735/18).

È per questo motivo che si è richiesto il ritiro dal mercato anche perché il bollettino Rapex conclude “non si possono escludere condizioni di guida non sicure”.

ritiro fiat

Gli esperti dunque consigliano ai proprietari di queste auto di prestare la massima attenzione e di rivolgersi subito alle autofficine autorizzate o ai Concessionari FIAT nel caso in cui la propria autovettura corrisponda al modello in questione.

Per ora, dal Lingotto non hanno ancora fatto sapere quanti modelli siano stati identificati in Italia. La segnalazione è stata infatti presentata dal Ministero dei trasporti di Germania e per il momento sono stati rinvenuti prodotti e adottate misure anche nei Paesi Bassi e in Polonia.

Germana Carillo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing. Scrive per greenMe dal 2009. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

ABenergie

Come scegliere e valutare il tuo gestore di energia luce e gas. Scarica la guida

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook