Trasformare un veicolo in un’auto elettrica: è realtà. Dal 26 gennaio in vigore il decreto retrofit

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

La nostra auto potrà essere convertita in un veicolo elettrico. Il cosiddetto meccanismo del retrofit è finalmente legge. Dal 26 gennaio, sarà in vigore il regolamento che disciplina la riqualificazione elettrica dei veicoli tradizionali.

Il regolamento datato 1° dicembre 2015, n. 219 “Sistema di riqualificazione elettrica, destinato ad equipaggiare veicoli delle categorie M ed N1”, è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale l’11 gennaio e stabilisce le procedure tecniche e amministrative che permetteranno di omologare la propria auto attraverso i cosiddetti “sistemi di riqualificazione elettrica”.

Non solo macchine. Anche autobus e autocarri dotati in origine di motore tradizionale potranno usufruirne, dicendo addio ai carburanti più inquinanti e optando per un’alimenteazione elettrica.

Spiega il Ministero dei trasporti: “L’esigenza primaria del provvedimento è quella della ridurre le emissioni nocive nell’ambiente prodotte da veicoli stradali con motore tradizionale, perseguendo l’obiettivo principale della regolamentazione della riqualificazione dei veicoli in circolazione sotto il profilo dell’impatto ambientale”.

I costi delle auto elettriche, si sa, sono ancora più elevati rispetto a quelli delle auto a benzina, diesel e GPL. Per questo, la possibilità di convertirle, potrebbe offrire nuove possibilità a chi da tempo guarda con interesse al settore della mobilità sostenibile.

E i vantaggi non sarebbero solo ambientali. Con un’auto elettrica sarà possibile circolare sempre, anche quando vi sono delle restrizioni dettate dagli elevati livelli di inquinamento.

Quanto costerà omologare la propria auto, sostituendo motore e sistemi di alimentazione con motore elettrico e batterie? Di certo non sarà un’operazione a buon mercato ma sarà certamente meno costoso che acquistare un nuovo veicolo elettrico.

Francesca Mancuso

LEGGI anche:

LA STRADA CHE RICARICA LE AUTO ELETTRICHE IN MOVIMENTO: AL VIA I TEST IN UK

AUTO ELETTRICHE: DA GOODYEAR GLI PNEUMATICI CHE PRODUCONO ENERGIA USANDO SOLE E CALORE

AUTO ELETTRICHE AL SENATO PER SOSTITUIRE LE AUTO BLU

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook