Citroen C3 Hybrid Air e Peugeot 2008 Hybrid Air al Salone di Ginevra 2013

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il Salone di Ginevra ospiterà molte auto ibride. Dopo Mitsubishi, anche Citroen e Peugeot sono in procinto di presentare i nuovi veicoli ecologici, la Citroen C3 Hybrid Air e la Peugeot 2008 Hybrid Air.

Basse emissioni e prestazioni garantite. Queste le promesse delle due case francesi, entrambe dotate di un motore ibrido. Il prototipo della Citroen C3 Hybrid Air, che verrà presentato in Svizzera, è dotato del motore a benzina della C3 1.2 VTi 82, in abbinamento al sistema ibrido che sostituisce batterie e motore elettrico con una bombola d’aria compressa e una pompa idraulica. Poco spazio nel bagagliaio? No, secondo Citroen.

L’auto dovrebbe consumare mediamente 2,9 l/100 km emettendo 69 g/km di CO2. In questo modo, il nuovo veicolo ibrido potrebbe garantire quasi un dimezzamento dei consumi e delle emissioni inquinanti.

Tre saranno le modalità di funzionamento dell’auto: Air, Petrol e Combinata. La prima consigliata per percorsi urbani produce zero emissioni grazie all’aria compressa delle bombole. Per tragitti extra-urbani c’è Petrol, durante la quale l’auto usa il motore a benzina ma recuperando l’aria compressa durante la decelerazione. Infine, l’opzione Combinata mette insieme le due precedenti soluzioni, ottenendo una potenza massima di 90 kW, pari a 122 cavalli.

peugeot 2008 hybrid air

Anche la Peugeot, a Ginevra, presenterà il suo prototipo di auto ibrida, corredata di motore Hybrid Air, primo modello ad essere spinto dalla tecnologia Hybrid Air. Promettendo di far percorrere in futuro 100 km con 2 litri, la nuova Peugeot 2008 HYbrid Air oggi offre 2,9 l/100 km, con emissioni di CO2 pari a 69 g/km nel ciclo misto.

Come Citroen, anche Peugeot utilizza le tre opzioni di marcia: Air, che utilizza solo il sistema ad aria compressa, la Essence basata sul motore termico per tragitti extra-urbani e la Combiné.

Francesca Mancuso

Leggi anche:

Auto ibride: guida a tutti i modelli 2013

Toyota ricicla le batterie delle auto ibride come fonte di energia per i concessionari

Mitsubishi, al Salone di Ginevra l’auto elettrica sportiva CA-MiEV e il pick-up ibrido GR-HEV

Credits Image: Omniauto

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook