800 km con un minuto di ricarica: creata la superbatteria per le auto elettriche

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Promette di ricaricarsi in un minuto e percorrere 800 km con una sola carica. È la nuova auto batteria di Fisker, che stando a quanto confermato dalla casa produttrice sarà sulle auto dal 2023.

Secondo quanto riportato da Green Car Congress, Fisker ha depositato proprio nei giorno scorsi il brevetto per una nuova batteria che garantisce prestazioni di questo tipo.

Gli ioni di litio sono ancora la scelta numero 1 per le batterie ricaricabili che alimentano i dispositivi tascabili, i laptop e i veicoli elettrici, tuttavia aumenta la necessità di una maggiore durata, soprattutto nel settore auto.

Nel caso della Fisker, questa impressionante combinazione di autonomia e tempo di ricarica è dovuta all’utilizzo di elettrodi tridimensionali che permettono al dispositivo di contenere 2,5 volte la densità di energia di una equivalente batteria agli ioni di litio.

Fisker sostiene che questa tecnologia consentirà di percorrere oltre 500 miglia (800 km) con una singola carica e con tempi di ricarica oggi inimmaginabili, più veloci di un pieno di benzina o GPL.

batteria fisker

“Stiamo affrontando tutti gli ostacoli che le batterie a stato solido hanno incontrato nel percorso di commercializzazione, come le prestazioni a basse temperature; l’uso di metodi di produzione scalabili e a basso costo. Siamo entusiasti di costruire su questa base e spostare l’ago verso i sistemi di accumulo di energia” spiega il team.

LEGGI anche:

Anche se non sappiamo ancora quando e dove la batteria sarà utilizzata, l’ipotesi più plausibile è che la vedremo in azione tra 5 anni, nel 2023, sulla nuova Emotion, probabile concorrente di Tesla. Quest’ultima, attualmente, necessita di 9 minuti per ricaricarsi e percorrere con una sola carica 200 km.

Tuttavia, il prezzo dell’auto non sembra essere proprio alla portata di tutti visto che si aggira attorno ai 130mila euro.

Francesca Mancuso

Foto cover

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
NaturaleBio

Cacao biologico naturale, in granella o in polvere: benefici e ricette per portarlo in tavola con gusto

Cristalfarma

Come gestire nel proprio piccolo disturbi d’ansia e stress di uno dei momenti storici più difficili

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

Schär

Celiachia o sensibilità al glutine? Come ottenere una corretta diagnosi

TryThis

L’app che ti fa divertire sfidando i tuoi amici anche durante il lockdown

Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook