La rivoluzionaria auto solare di Toyota che potrebbe eliminare la necessità di ricaricare l’auto elettrica

La nuova auto solare della Toyota

Le auto solari sembrano ancora un miraggio? Non più perché Toyota, in collaborazione con NEDO e Sharp, ha già in cantiere un prototipo rivestito da moduli fotovoltaici ad alta efficienza, che generano energia convogliata direttamente nelle batterie.

Si tratta della Toyota Prius PHV, di cui esiste già un modello ibrido in vendita in Giappone, il Prius Plug-in Hybrid, meno performante e innovativo.

Il nuovo prototipo, rispetto alle attuali auto elettriche che necessitano di punti di ricarica elettrica, si caricherà in autonomia anche in movimento, senza bisogno di ulteriori fonti energetiche.

I pannelli solari prodotti dall’azienda Sharp, nel prototipo, risultano montati non solamente sul tetto ma anche sul cofano e sul retro dell’automobile, in modo da generare fino a 860 watt di energia nelle giornate di sole.

In questo modo l’auto, tramite la carica in modalità statica, potrebbe percorrere 44,5 km al giorno arrivando a 56 km grazie alla carica in movimento.

La Prius PHV, pronta a essere sottoposta ai vari test, non è ancora disponibile in commercio ma potrebbe diventarlo a breve. Ci auguriamo che accada il prima possibile, anche perché a livello ambientale le auto solari potrebbero davvero fare la differenza.

Ti potrebbe interessare anche:

Laura De Rosa

Fonte e Photo Credit: Toyota

 

WhatsApp

Usi WhatsApp? Iscriviti alle nostre news gratuite

Triumph

Together we recycle: Triumph ricicla i capi usati in nome dell’ambiente

Germinal Bio

Dire addio alla plastica si può: l’esempio da seguire di Germinal Bio

Salugea

Come depurare il fegato con gli estratti vegetali

tuvali
seguici su Facebook