Auto a GPL: Opel amplia l’offerta. In arrivo Zafira Tourer e Insignia

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Auto a GPL Opel. Da settembre la casa tedesca amplierà la propria gamma di veicoli a gas con due nuovi modelli: la Zafira Tourer e l’Insignia, entrambe in versione 1.4 GPL-Tech con motore turbo. Insignia sarà inoltre disponibile nei due modelli berlina 4 e Sports Tourer.

Attualmente la Opel offre già quattro modelli di auto a gas: la Corsa da 3 e 5 porte, la Meriva e l’Astra (5 porte e Sports Tourer). Consumi ridotti e altrettante basse emissioni inquinanti. Questa la promessa delle auto della casa di Rüsselsheim. Basti pensare che, stando ai dati Opel, il motore della Corsa 1.2 GPL-Tech eroga 61 kW/83 cv e nella versione 3 porte consuma solo 6,8 litri di GPL, che corrispondono a emissioni di CO2 di 110 g/km.

Della Zafira Tourer esiste già anche una versione a metano, sul mercato dal mese di gennaio. L’Amministratore Delegato di General Motors Italia, Roberto Matteucci, ha commentato: “Opel è già da anni tra i produttori più attivi nell’offerta di veicoli ad alimentazioni alternative progettate e realizzate dal costruttore. Un’ampia gamma di veicoli denominati GPL-Tech ed ecoM a metano rappresentano la nostra proposta per far fronte all’aumento del prezzo dei combustibili perché permettono risparmi consistenti senza compromessi in termini di prestazioni”.

zafira tourer

Sulla scia del successo ottenuto, (Opel Corsa è la vettura GPL più venduta del 2012 in Italia nel mercato), la casa tedesca ha dunque deciso di cavalcare l’onda ed ampliare la propria gamma di veicoli a basse emissioni. Secondo Matteucci, infatti, oltre il 40% delle Corsa vendute sono con alimentazione a GPL. Una tendenza ormai affermata.

Non solo. Un passo avanti verso un futuro fatto di auto meno inquinanti, che potrebbe essere coronato soprattutto da una maggiore diffusione delle auto elettriche. E proprio la Opel ha avuto un ricoscimento in tal senso. La sua Opel Ampera elettrica lo scorso marzo è stata premiata come l’Auto dell’anno 2012.

Francesca Mancuso

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook