Auto ibride: guida a tutti i modelli 2013

HybridCars

Auto ibride, quali sono i modelli in commercio nel 2013?. Abbiamo provato a riassumerli anche in vista dell'entrata in vigore dei nuovi incentivi per le auto a basse emissioni disponibili da marzo.

Il 2012 è stato l'anno del boom delle auto ibride in Italia: sul mercato sono infatti arrivati tanti nuovi modelli e anche per il 2013 si prevede che le vetture che abbinano uno o più motori elettrici ad un tradizionale motore a combustione interna (per questo motivo si dice che un'auto è "ibrida") divengano ancora più diffuse.

Le auto ibride costano qualche migliaio di euro in più rispetto alle auto tradizionali, ma offrono diversi vantaggi: consumano meno e quindi hanno emissioni largamente inferiori, possono circolare anche durante i blocchi del traffico, in molte città non pagano il parcheggio nelle aree di sosta a pagamento, offrono una guida in città più piacevole e rilassante perché sono più scattanti e silenziose nelle frequenti soste e ripartenze. Inoltre non emettono né rumori, né vibrazioni quando si muovono attraverso il solo motore elettrico alle basse velocità del traffico cittadino.

L'offerta è ormai estremamente varia, si va dalle city car alle berline più lussuose, passando per monovolume e station wagon. Ecco una mini-guida dei modelli sul mercato nel 2013 comprensiva dei prezzi di listino che potrebbero variare leggermente nel corso dell'anno.

COMPATTE

toyota-yaris

Le due ibride protagoniste di questo segmento sono la Toyota Yaris Hybrid e la Honda Jazz Hybrid, modelli prodotti dai due marchi giapponesi che per primi hanno lanciato sul mercato già all'inizio degli anni '90 dei modelli ibridi.

La Yaris Hybrid, che ha un listino prezzi che parte da 18.150 euro, può percorrere fino a 1 km in modalità elettrica ed ha un consumo medio di appena 3,5 l/100 km. Leggermente più spaziosa è la Jazz Hybrid, che consuma 4,5 l/100 km e costa 19.000 euro

LEGGI anche: Toyota Yaris Hybrid: debutta la city-car ibrida a 17.500 euro

MEDIE

toyota-prius

È in questo segmento, il segmento C, che le auto ibride si sono affermate. La più nota è l'ibrida più venduta al mondo, la Toyota Prius, modello che piace anche ai vip di Holywood, ma è apprezzato anche dai tassisti perché consuma poco: 3,9 l/100 km, per un prezzo di listino di partenza di 27.500 euro.

honda-insight

La sua rivale principale è la Honda Insight, con un valore di consumo di 4,3 l/100 km ed un prezzo di 23.950 euro. Tutta nuova è invece la Toyota Auris Hybrid, stesso propulsore della Prius ma carrozzeria a due volumi e 5 porte ed un prezzo più conveniente: da 22.600 euro.

toyota-auris

La sua versione "lussuosa" è la Lexus CT200h (Lexus è il marchio di lusso di Toyota), che consuma 4,1 l/100 km e costa 29.900 euro.

LEGGI anche:

Mobilita' elettrica: le auto ibride di Honda

Auto ibride: la Toyota Prius sul podio di “Car of the future” 2012

Toyota Auris HSD: da settembre auto ibrida sarà per tutti

BERLINE MEDIE

peugeot-508-hybrid4

I primi modelli di berline ibride erano motorizzazioni ibride di lussuose berline di rappresentanza, ma l'offerta si è andata allargando verso il basso negli ultimi anni. La più accessibile è la Peugeot 508 Hybrid4, che ha la particolarità di aver un motore termico a gasolio, un 2.000 cc da 200 CV, scelta che permette di limitare i consumi nei lunghi viaggi, situazione in cui le vetture a gasolio consumano meno. Consuma appena 3,4 l/100 km e grazie al motore elettrico che muove solo le ruote posteriori può essere considerata una 4x4. Il prezzo è di 38.450 euro.

mercedes-benz e-300-bluetec-hybrid 562

Ibrida di grande lusso è la Mercedes-Benz Classe E BlueTEC Hybrid, che ha prestazioni eccellenti -242 km/h la velocità massima, impiega 7,5 secondi per passare da 0 a 100 km/h – ma consuma appena 4,1 l/100 km grazie anche alla presenza del motore Diesel. Il prezzo di partenza è di 53.090 euro.

bmw seri3

La sua rivale diretta è la BMW Serie 3 Active Hybrid che costa 55.700 euro e consuma 5,9 l/100 km. Il consumo è altino perché ha un motore benzina turbo 3.000 cc da 340 CV, ma è un bolide: da 0 a 100 km/h impiega appena 5,3 secondi. Ci sono anche due alternative di provenienza giapponese, la Lexus GS 450h ha il consumo minore: 5,9 l/100 km per un prezzo di 58.000 euro, mentre l'Infinti M35h è accreditata di 6,9 l/100 km e ha prezzi a partire da 58.715 euro.

WAGON

2012-mercedes-benz-e300-blutec-wagon

L'offerta delle familiari col motore elettrico si sta pian piano allargando con l'arrivo di nuovi modelli: per il momento il mercato è composto da Mercedes-Benz Classe E BlueTEC Hybrid Wagon (ha un bagagliaio enorme da 695 litri), che costa quanto la berlina, e la Peugeot 508 RXH che ha la stesse caratteristiche tecniche della 508 Hybrid4, ma un look offroad. Costa 43.500 euro.

CitroenDS5HYbrid4Diesel

Sulla stessa architettura è realizzata la Citroen DS5 HYbrid4, originale e ben accessoriata, che costa 38.100 euro.

BERLINE DI LUSSO

Lexus-LS 600h L-2013-hd

Particolarmente ricco è il segmento delle berline di lusso ibride, spesso scelte dalle aziende come vettura di rappresentanza. Quella che da più lungo tempo è sul mercato è la Lexus LS 600h (la utilizza anche qualche sovrano) che ha un prezzo di partenza di 110.300 euro e una potenza complessiva di 445 CV.

porsche-panamera-s-hybrid

Più sportiveggiante è la proposta di Porsche con la Panemera S Hybrid, una berlina-coupé da 110.199 euro che raggiunge i 270 km/h consumando 7,1 l/100 km. Più classiche le proposte dei tre marchi premium tedeschi: Mercedes ha in listino la Classe S 400 Hybrid (disponibile anche in versione limousine da oltre 5 metri) che ha un valore di consumo di 7,9 l/100 km e costa 98.670 euro. Le sue rivali sono la Audi A8 2.0 TFSI hybrid (6,3 l/100 km) che costa 86.650 euro (95.000 per la variante limousine a passo lungo) e la BMW Serie 7 ActiveHybrid (6,8 l/100 km) che costa 95.700 euro. Un po' più piccole quanto a dimensioni e meno costose sono la Audi A6 2.0 TFSI hybrid (6,2 l/100 km, da 58.500 euro) e la BMW Serie 5 ActiveHybrid (6,4 l/100 km, da 64.500 euro).

COUPÈ

crz auto showroom

L'unica rappresentante di questo segmento è la Honda CR-Z, una due posti che si rivolge alla clientela più giovane ed è l'unica ibrida a proporre il cambio manuale. Non è velocissima, ma è estremamente divertente da guidare: consuma nel ciclo misto 5 l/100 km ed ha un prezzo di partenza di 22.000 euro.

LEGGI anche: Mobilita' elettrica: le auto ibride di Honda

MONOVOLUME

toyota-prius-plus

Anche le famiglie più "green" adesso hanno la loro ibrida: è la Toyota Prius+, che offre spazio per 7 passeggeri e grazie alla stessa architettura meccanica della Prius riesce a percorrere 100 km con 4,1 litri di benzina. Il prezzo è altino: il listino si apre con i 30.400 euro dell'allestimento Active, comunque ben accessoriato.

SUV/CROSSOVER

peugeot suv

Sì, anche un SUV può essere, in parte, eco-friendly: la proposta più accessibile di questo segmento è la Peugeot 3008 HYbrid4, che è una campionessa di consumi grazie al propulsore Diesel: appena 3,4 l/100 km. Costa a partire da 35.350 euro. Il resto dei SUV ibride attualmente sul mercato appartiene alla categoria delle vetture "premium" o "lusso". Come la Audi Q5 hybrid che è 4x4, consuma 6,9 l/100 km ed ha un prezzo d'attacco di 57.500 euro. Poco più grande è la Lexus RX 450h: 6,3 l/100 km per un prezzo di 59.000 euro.

porsche cayenne

Al top della categoria siedono due modelli di gran lusso: la Porsche Cayenne S Hybrid da 7,1 l/100 km (84.413 euro) e la Volkswagen Touareg Hybrid, che costa 76.400 euro ma non fa meglio di 8,2 l/100 km.

Daniele Pizzo

LEGGI anche:

Auto a metano: guida a tutti i modelli 2013

Incentivi auto elettriche: 5000 euro, ma dal 2013

Pin It