manifesto mobilita sostenibile perugia

A Perugia si punta alla mobilità elettrica. Il capoluogo dell'Umbria è pronto ad incentivare l'uso delle auto ecologiche all’interno del territorio comunale per promuovere una nuova cultura della mobilità urbana all'insegna della sostenibilità.

Per questo ha reso noto il Manifesto per la Mobilità Elettrica e Sostenibile, redatto in collaborazione con la Facoltà di Ingegneria dell'Università degli Studi di Perugia, grazie al quale chiunque utilizzerà un'auto elettrica per muoversi in città e fuori in possesso, noleggio, comodato e leasing avrà una serie di agevolazioni, tra cui l'accesso gratuito alla ZTL e tariffe agevolate per la sosta.

Da tempo Perugia guarda alla mobilità sostenibile. Come si legge nel manifesto, l’adozione di auto elettriche può essere un'importante risposta ai problemi di riduzione dell’ inquinamento locale dell’aria e alla riduzione del rumore da traffico veicolare.

Per questo, Perugia sarà anche uno dei primi comuni italiani ad installare infrastrutture di ricarica pubbliche per auto elettriche, a costo zero, grazie all’ammissione del progetto pilota al bando promosso dall’AEEG, Autorità per l’Energia Elettrica ed il Gas (deliberazione ARG/elt 242/10), presentato da Enel Distribuzione, Università degli Studi di Perugia e Sienergia, in accordo con il Comune. A lavori ultimati, entro il 2012 saranno attive 28 stazioni di ricarica in 14 differenti aree della città.

manifesto mobilita sostenibile perugia2

Inoltre, per incentivare l'uso dei veicoli elettrici, il Comune di Perugia ha predisposto una serie di azioni volte a promuovere la mobilità sostenibile. Ed ecco quali sono i vantaggi illustrati dal Manifesto:

Il Comune di Perugia si impegna:

  • A fornire gratuitamente ad ogni nuovo veicolo elettrico, coerentemente con il regolamento comunale, un permesso annuale di accesso alle aree ZTL (Zone a traffico limitato).

  • A fornire, di concerto con S.I.P.A, tariffe agevolate per il pagamento delle soste dei veicoli elettrici all’interno del territorio Comunale.

  • Ad agevolare, nel rispetto della normativa vigente in materia, il pagamento dell’imposta comunale sulla pubblicità relativa all’inserimento di messaggi pubblicitari od eventuali loghi sul proprio veicolo elettrico.

  • Ad inserire i loghi dei soggetti che aderiscono al presente manifesto sulle mappe guida all’ubicazione delle centraline di ricarica realizzate dal soggetto installatore.

  • Ad agevolare la sosta dei veicoli elettrici per attività di carico e scarico negli appositi spazi.

Il progetto, spiega il Comune di Perugia, guarda alla creazione delle "città intelligenti; viste non più, e non solo, come luoghi del consumo intensivo di risorse e causa di inquinamento, ma storicamente, come la risposta più efficace al bisogno di organizzare la vita e le attività umane". E Perugia è già un passo avanti.

Come fare ad usufruire delle agevolazioni? Occorre recarsi presso l'ufficio permessi del Comune dopo aver fatto la pre-iscrizione al programma compilando il modulo on-line.

Francesca Mancuso

Credits Images: Omniauto.it

Leggi anche:

geronimo stilton

Trocathlon

Torna il mercatino dell'usato di Decathlon che fa bene all'ambiente e al portafogli

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram