suv elettrico nissan

Si chiama TeRRA, è la nuova concept car di Nissan ma è diversa dalle altre. Si tratta infatti del nuovo Suv elettrico della casa giapponese che integra le nuove tecnologie al rispetto dell'ambiente.

TeRRA sarà presentato il 27 settembre al Motor Show di Parigi 2012. In anteprima, Nissan ha rivelato che il veicolo è a celle di combustibile e potrebbe aprire nuovi scenari per il futuro della mobilità a emissioni zero con 3 propulsori elettrici a trazione integrale.

La Casa giapponese ha così unito i suoi due cavalli di battaglia, il Suv e la mobilità elettrica. Destinato a diventare “il solo e unico SUV a emissioni zero”, secondo le prospettive di Nissan, TeRRA spera di muoversi sulla scia degli crossover urbani di casa Nissan, come Murano e Qashqai.

Dove è nata l'idea di un suv elettrico? Rivela Shiro Nakamura, Senior Vice President e Chief Creative Officer di Nissan che è stata tratta ispirazione dallo stile di vita dei giovani del Nord Europa: "Abbiamo cercato di interpretare il loro bisogno di soluzioni di mobilità sostenibili che possano accompagnarli ovunque. Esplorando gli spazi naturali con l'immaginazione, abbiamo ridefinito l'impatto visivo della tradizione dei SUV in una chiave più atletica, che esprime la nostra visione del futuro a emissioni zero" ha aggiunto Nakamura.

Tra le novità del concept una inedita configurazione diagonale dei sedili pensatta per offrire un'esperienza di guida differente che possa fornire una migliore visibilità e "che regala la sensazione di avere tutto sotto controllo in qualsiasi momento." come ha spiegato Francois Bancon, General Manager della Divisione Nissan per Product Strategy e Planning. Il posto di guida infatti si trova in posizione quasi centrale, in modo tale che i passeggeri della fila posteriore non siedano esattamente alle spalle degli altri occupanti.

suv elettrico nissan2

Nonostante TeRRA venga esposto come concept di design e non come prototipo tecnico, la propulsione elettrica 4x4 a celle a combustibile è realistica. Come ha anticipato Nissan, le ruote anteriori sono alimentate dal sistema di propulsione elettrico QU già rodato su Nissan Leaf, mentre ciascuna delle ruote posteriori, per completare la trazione integrale, ha un motore elettrico interno basato sui prototipi dei tre concept PIVO.

Sotto il bagagliaio è situato un pacco di celle a idrogeno progettate da Nissan, un'unità sottile e altamente compatta che dispone della potenza specifica più elevata al mondo: 2,5 kW/l. La grande novità è che costa un sesto rispetto al predecessore del 2005.

"La nostra sfida era trasferire la forza dei SUV e dei crossover Nissan al mondo delle emissioni zero, e la tecnologia fuel cell sarà la nostra nuova frontiera per la mobilità a zero emissioni" ha dichiarato Bancon. "L’obiettivo era trasmettere il nuovo approccio ai SUV: non più soltanto grandi e robusti per affrontare il deserto, ma utili per la vita urbana".

Spazio anche all'hi-tech con un quadro strumenti innovativo: si tratta di un tablet elettronico che funge da “chiave intelligente”: basta collegarlo per partire e rimuoverlo prima di scendere.

Tuttavia, spiega Nissan, al momento TeRRA è solo una concept car, ma la prospettiva che un giorno non troppo lontano possa essere diffusa su larga scala non è poi così lontana.

Francesca Mancuso

forest bathing sm

Trentino

Forest Bathing e non solo, per guarire con la natura

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
banner orto giardino
whatsapp
seguici su instagram