toyota-yaris

Toyota Yaris Hybrid. Arriva la Toyota Yaris ibrida, in versione green e di tendenza! Con un'autonomia di oltre 1000 km con un pieno di benzina, un consumo di 3,5 km con un litro per 79 g di CO2 al chilometro, la nuova ibrida giapponese – presentata ieri ad Amsterdam - punta ad avere risultati da record. Tanto che – per ridurre i consumi e le emissioni e garantire la massima efficienza – è stato modificato o sostituito il 70% dei suoi componenti.

La nuova ibrida di casa Toyota è tra le auto più green presenti sul mercato: il 90% dei suoi materiali è riciclabile, ha il più basso livello di emissioni della sua categoria e presenta costi di gestione piuttosto bassi.

In Italia, sarà possibile prenotarla da giugno, mentre per vederla nei concessionari bisognerà aspettare settembre.

Il prezzo base è di 17.500 euro, lo stesso della Yaris diesel e al momento il più basso tra le auto ibride: si potrà scegliere tra i tre allestimenti Lounge, Lounge + e Style, con accessori e dotazioni particolarmente elevate già nel modello base, ma tutti e tre presentano linee e colori accattivanti e di tendenza.

In più, nel 2013 con l'approvazione degli incentivi per le auto elettriche, visti i suoi consumi compresi entro i 90 g di CO2 si potrebbe portare a casa con 16.300 risparmiando 1200 euro (previa rottamazione) come previsto dai bonus ridotti destinati alle auto ecologiche.

"Con la Yaris Hybrid – ha commentato Massimo Gargano, presidente e AD di Toyota Motor Italia - prevediamo una quota del 10 per cento sul totale Yaris. Puntiamo soprattutto su qualità importanti come consumi medi di 3,4 litri/100 km, pari a circa 29,4 km/litro, ed emissioni contenute in 79 g/km di CO2".

Prestazioni non da poco! Soprattutto se consideriamo il costo (e il recente rialzo) dei carburanti, che rispetto al 2009 è aumentato del 35%.

Senza dimenticare che le auto green a zero emissioni avranno accesso libero alle zone ZTL e parcheggi completamente gratuiti. Un motivo in più per optare per un'auto ibrida.

La nuova Yaris ibrida è la prima auto Full Hybrid del segmento B, lo stesso di Fiat Punto, Volkswagen Polo e Opel Corsa.

Tra le particolarità di questa nuova Yaris in veste green c'è il ridotto ingombro delle batterie, che ha consentito di ridurre il peso della vettura di 11 kg e il volume totale del 20%, mantenendo invariati i 286 litri di volume del bagagliaio. Proprio come le Yaris a benzina e diesel.

Sotto il cofano c'è il motore 4 cilindri a benzina da 1.5 litri a ciclo Atkinson, accoppiato a uno elettrico, per una potenza totale è di 100 Cv con 111 Nm di coppia, con cambio automatico CVT a variazione continua.

E la sicurezza?

Yaris Hybrid offre di serie 7 airbag, ABS, controllo della Forza Frenante EBD, della stabilità CSC, della trazione TRC, della stabilità VSC e assistenza alla frenata BA. Un'attenzione particolare alla sicurezza dei passeggeri che si è tradotta subito nel riconoscimento 5 Stelle Euro NCAP.

La funzione EV, ovvero quella che permette all'auto di camminare con la sola energia elettrica, è a zero emissioni, silenziosa e con un'autonomia di circa 2 km a 50 km orari; la funzione Eco richiede ugualmente un'andatura molto lenta, altrimenti i consumi di carburante aumentano in modo sensibile.

Tra tutte, la modalità Normal è quella più performante: un consumo medio di 4 litri ogni 100 km.

A renderla innovativa – oltre al motore che si spegne in automatico senza produrre emissioni quando l'auto è ferma al semaforo – è nel funzionamento del motore: quando l'auto ha bisogno di una più bassa efficienza da parte del motore la macchina funziona esclusivamente in modalità elettrica, annullando qualunque emissione di co2. La frenata rigenerativa a controllo elettronico alimenta continuamente le batterie del motore.

"Volevo creare - ha detto alla presentazione Hirofumi Yamamoto, ingegnere capo di Toyota Yaris Hybrid - la city car per eccellenza, un modello compatto, spazioso nel bagagliaio, ma al tempo stesso agile, reattivo, comodo da guidare. E capace al tempo stesso di garantire la massima economia dei consumi. Questa macchina rappresenta la realizzazione concreta di questi obiettivi".

Verdiana Amorosi

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram