renault-frendzy-concept

La Renault Kangoo Express ZE è fresca di annuncio di commercializzazione. In Renault, tuttavia, si pensa al futuro. Vale a dire, alla prossima serie del multivan più venduto del marchio francese. Ed ecco pronta la concept che ne anticipa le linee e la tecnologia della nuova auto elettrica francese. Si tratta della Renault Frendzy, prototipo di veicolo multipurpose che, a settembre, vedremo al Salone di Francoforte 2011.

La vettura, concepita dal designer Laurens Van Der Acker, si aggiunge alle concept eco friendly a marchio Renault che, negli ultimi mesi, sono state rappresentate da Zoe, R-Space e DeZir.

Renault Frendzy si presenta come un originale multivan di taglia compatta (è lungo 4,1 metri), caratterizzato da fanaleria a Led (anteriore e posteriore), portellone di carico diviso in due – una soluzione sviluppata per agevolare il carico degli oggetti più voluminosi – e una originale disposizione delle fiancate, studiate per suddividere in maniera netta la versatilità del progetto: auto “da lavoro” e “da famiglia”, appunto.

renault-frendzy-concept-06

La fiancata destra, infatti, viene equipaggiata con una porta anteriore di grandi dimensioni e di un portellone ad apertura scorrevole; nella parte esterna di questo, viene alloggiato uno schermo Lcd dove si possono visualizzare dei messaggi informativi per la propria attività commerciale.

A sinistra (“lato famiglia e tempo libero”, per intenderci), Frendzy presenta l'apertura delle porte “ad armadio”.

renault-frendzy-concept-08

L'abitacolo, dotato di un'ampia modularità (grazie al divano posteriore a scomparsa e all'abbattimento dei sedili anteriori, sistema creato per facilitare l'accesso a bordo) evidenzia una plancia composta da numerosi Led sul display Lcd; in prossimità del tunnel centrale viene alloggiato un tablet Pc PlayBook da 7” sviluppato da BlackBerry.

Sotto il cofano, Renault Frendzy viene equipaggiata con il propulsore elettrico della Renault Kangoo ZE: motore da 60 CV e 226 Nm di coppia, alimentato da batterie agli ioni di litio ricaricabili attraverso una comune “presa” domestica. La velocità massima è di 130 km/h, l'autonomia indicata è di 160 km.

Piergiorgio Pescarolo

I CORSI CHE TI FANNO STARE BENE!

Più di 100 video-corsi su Alimentazione sana, Salute e Benessere naturale, Psicologia, Rimedi naturali e Animali a partire da 5€. Test, attestati e podcast inclusi

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su instagram
seguici su facebook
fai la cosa giusta

Dai blog