Donna cerca di mettere benzina alla Tesla: tutta la verità sul video che sta facendo ridere il web

Tesla donna

Il video diventato virale che ritrae una donna alle prese con un improbabile rifornimento di un’auto elettrica... alla pompa di benzina!

Poi dicono dei soliti cliché sulle donne al volante, ma non riconoscere una Tesla e cercare di metterle benzina potrebbe rincarare la dose dei soliti burloni da bar.

È quanto accade in un video, probabilmente montato ad hoc negli States, in cui una donna - bionda! - tenterebbe di far rifornimento, di carburante e non di elettricità, a una Model S.

Due in attesa nell’auto di dietro, alla stazione di servizio, la prendono in giro sbellicandosi dalle risate dal primo all’ultimo secondo mentre lei cercherebbe invano di infilare la pompa in un fantomatico serbatoio.

Il video, manco a dirlo, è diventato subito virale, ma resta il dubbio avanzato dalla rete che si tratti di una fake realizzata appositamente.

Nei tre minuti del filmato la biondina che viene fatta passare per una svampita scende dalla Tesla e da lì prova a raccapezzarsi di fronte a quell’auto, prendendo la pompa e cercando disperatamente il tappo del rifornimento. Il tutto condito da una vai e vieni intorno alla macchina simbolo mondiale delle auto elettriche, tra le risate sadiche di chi cattura le immagini col cellulare e lo sguardo perso di una donna evidentemente impacciata.

Fin quando un ragazzo, mosso a compassione, non si avvicina per far notare alla donzella che la Tesla ha bisogno semplicemente di corrente.

Una scenetta montata a tavolino, forse, che voleva dipingere la proverbiale seccatura che hanno gli uomini nei confronti delle donne alle prese con le automobili.

Insomma, “Le donne non sanno parcheggiare”, “Donne al volante pericolo costante” e ora "le donne non sanno fare il pieno alle auto elettriche".

Poteva far ridere. Ma, nel caso in cui si tratti di un video fake, a noi non fa ridere per niente.

Per fortuna, invece, le guidatrici sono più caute, pazienti e meno spericolate degli uomini. L'unico modo per combattere questi luoghi comuni è mettersi alla guida di un'auto (elettrica) e dimostrare a tutti quanto che si sbagliano.

Germana Carillo

mediterranea pelle

Mediterranea

Dimmi quanti anni hai e ti dirò di cosa ha bisogno la tua pelle

ecogreen

Ecogreen

La prima sneaker certificata Ecolabel!

whatsapp gratis
corsi pagamento