auto diesel Roma

Le auto diesel saranno bandite dal centro di Roma dal 2024. Ad annunciarlo è stato il sindaco Virginia Raggi da Città del Messico dove è in corso la conferenza del C40 #Women4Climate.

Nel cuore della capitale quindi si vieterà l'accesso ad alcuni dei veicoli più inquinanti. Non si parla infatti di auto a benzina, ma solo diesel.

Lo stop tedesco alle auto diesel

La notizia arriva proprio mentre la Corte federale amministrativa di Lipsia dà il proprio via libera alla messa al bando delle auto diesel da tutte le città tedesche. Una sentenza già considerata storica visto che stabilisce che gli Stati e le città di tutta la Germania abbiano il diritto di imporre lo stop, senza necessità di una legislazione federale.

Le città tedesche potranno ricorrere al divieto di circolazione delle auto a gasolio per migliorare la qualità dell'aria. La decisione andava contro la costituzione visto che l'omologazione dei veicoli non riguardava la politica ma le motorizzazioni. Di conseguenza, la sua approvazione è passata nelle mani del tribunale amministrativo federale di Lipsia, che ha respinto il ricorso dei Land del Baden-Wuerttemberg e del Nord Reno-Westfalia secondo cui la materia era di competenza federale, non dei comuni. Ma i giudici non sono stati dello stesso avviso, dando il via libera ai divieti locali per i veicoli diesel.

auto-gran-bretagna

Di fatto, la decisione del tribunale tedesco potrebbe rivoluzionare il settore auto del paese. Ci si aspetta che in tempi brevi città come Stoccarda e Dusseldorf, le prime dove ci sono già le condizioni per imporre lo stop ai diesel, introducano il divieto. Si tratta anche di un segnalte importante inviato sia al governo tedesco che alle case automobilistiche, che dovranno adeguarsi a questo cambiamento.

...e quello romano

"I cambiamenti climatici stanno modificando le nostre abitudini di vita. Le nostre città rischiano di trovarsi di fronte a sfide inattese.Assistiamo sempre più spesso a fenomeni estremi: siccità per lunghi periodi, come sta avvenendo nel Lazio; precipitazioni che in un giorno possono riversare sul terreno la pioggia di un mese intero; o anche nevicate inusuali a bassa quota come quelle che in questi giorni stanno investendo l'Italia. Per questo dobbiamo agire velocemente. Insieme alle altre grandi capitali mondiali, Roma ha deciso di impegnarsi in prima linea e a Città del Messico, durante il Convegno C40, ho annunciato che, a partire dal 2024, nel centro della città di Roma sarà vietato l'uso di automobili diesel. Se vogliamo intervenire seriamente dobbiamo avere il coraggio di adottare misure forti. Bisogna agire sulle cause e non soltanto sugli effetti" sono le parole di Virginia Raggi.

Una buona notizia sì ma comunque dagli effetti limitati visto che riguarda solo i veicoli diesel, non quelli alimentati a benzina e solo il centro storico, non l'intera Roma.

Tra l'altro, molte città e anche alcuni Stati si stanno già muovendo su questo fronte, dalla Cina che ha messo al bando auto a benzina e diesel dal 2020 a Parigi che lo farà dal 2030. L'Olanda anticiperà Parigi di 5 anni, escludendo queste auto dal 2025.

LEGGI anche:

Un piccolo passo avanti della nostra capitale, ma per fare davvero la differenza, per migliorare il volto di una città deturpata dal traffico come Roma, occorrono decisioni ancora più drastiche

Francesca Mancuso

porta calcio decathlon 2018

Decathlon

Una porta da calcio per giocare in giardino tutto l'anno

cosmetici pelle lavera

Lavera

Come difendere la pelle dall'inquinamento quotidiano

banner guida pulizie

La guida alle pulizie eco

Tante informazioni, zero euro! Scaricala subito

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
seguici su instagram
guida pulizie
corsi greenme
whatsapp gratis