volvo elettriche

L’annuncio è ufficiale: tutte le auto Volvo dal 2019 avranno un motore elettrico. È una svolta storica, come sottolineano dalla stessa casa automobilistica: la fine dell’epoca in cui le auto montavano un motore a combustione interna e il posizionamento della mobilità elettrica al centro del business.

Un annuncio storico

È una delle mosse più significative nel panorama delle case automobilistiche e segna davvero un cambio di rotta, a distanza di oltre un secolo dall’invenzione del motore che oggi la maggior parte delle auto possiede.

“Dipende tutto dal consumatore. Le persone chiedono auto elettriche e vogliamo rispondere ai loro desideri di oggi e di domani”, ha commentato il Ceo Håkan Samuelsson.

Cinque auto elettriche Volvo in arrivo

Tra il 2019 e il 2021 saranno presentati al mercato 5 nuovi modelli elettrici, che si sommeranno ai modelli ibridi: 3 saranno modelli Volvo, gli altri 2 saranno auto certificate Polestar (la divisione sportiva che appunto si occuperà della progettazione delle auto elettrificate). Di questi modelli, saranno svelati altri dati prossimamente.

DaTesla a Volkswagen, tutti puntano sulla mobilità elettrica

Nessuna Volvo senza motore elettrico

La svolta è proprio questa: considerando che esisteranno comunque modelli ibridi, non ci saranno più Volvo senza un motore elettrico. L’obiettivo è quello di vendere entro il 2025 1 mln di auto elettrificate. È anche la dimostrazione dell’impegno a favore dell’ambiente e nella lotta alle emissioni.

La stessa Volvo precisa che ha come target quello di portare ad impatto zero tutte le fasi di produzione. E Polestar diventerà presto un marchio indipendente con a capo Thomas Ingenlath, attuale Senior Vice President Design di Volvo.

Anna Tita Gallo

 

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram