opel ampera

La nuova auto che potrebbe rivoluzionare il concetto di mobilità elettrica. È la sfida lanciata da Opel che con la nuova Ampera-e promette un’autonomia di oltre 400 km, senza dover ricaricare il veicolo elettrico.

Secondo i dati forniti dalla casa tedesca l’auto supererebbe, dunque, anche la BMW i3 (330 km) e perfino la Tesla con il 25% in più di autonomia rispetto alle concorrenti e sarebbe in grado di accelerare da zero a 50 km/h in soli 3,2 secondi.

Obiettivo finale, fa sapere l’azienda, è quello di:

"superare quello che dai più è considerato come il limite principale dei veicoli elettrici, ovvero l’ansia legata a un’autonomia ridotta. In base al Nuovo Ciclo di Guida Europeo, la nuova vettura elettrica della Casa di Rüsselsheim può tranquillamente superare la mitica barriera dei 400 chilometri, con un margine generoso, senza bisogno di ricarica. Questo fa sì che il nuovo modello elettrico compatto di Opel possa essere considerato di gran lunga il migliore nella classe di appartenenza".

L’autonomia non andrebbe a danno né dello spazio né delle prestazioni. L’Ampera-e è omologata per cinque posti ed è lunga 4.17 metri. La batteria, formata da 288 celle agli ioni di litio, con capacità pari a 60 kWh alimenta un motore da 204 CV, con una coppia massima di 360 Nm. La velocità è limitata elettronicamente a 150 km/h con l’obiettivo di garantire appunto la massima autonomia.

LEGGI anche: MODEL 3: SVELATA LA NUOVA AUTO ELETTRICA 'LOW COST' DI TESLA

Ma c’è di più. Il veicolo elettrico si ricarica durante il viaggio: basta, infatti, che il conducente rilasci il pedale dell’acceleratore nella normale modalità “Drive” per permettere un recupero automatico di energia del motore elettrico, che funge in sostanza da generatore. Un effetto che può essere aumentato passando alla modalità “Low” o “Low/Regen on Demand”.

Secondo le prime simulazioni, si arriva a incrementare l’autonomia di percorrenza fino al 5%, ovvero di 20 chilometri. La nuova Opel Ampera-e sarà presentata ufficialmente al Salone di Parigi di ottobre, arriverà invece nelle concessionarie nella primavera 2017, con un costo compreso tra i 30 e 35 mila euro.

Dominella Trunfio

porta calcio decathlon 2018

Decathlon

Una porta da calcio per giocare in giardino tutto l'anno

cosmetici pelle lavera

Lavera

Come difendere la pelle dall'inquinamento quotidiano

banner guida pulizie

La guida alle pulizie eco

Tante informazioni, zero euro! Scaricala subito

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
seguici su instagram
guida pulizie
corsi greenme
whatsapp gratis