Auto elettriche: a Sassari arrivano i vigili a zero emissioni

Movitron_Teener_sassari

Pagare le multe, si sa, non piace a nessuno. Il Comune di Sassari ha però deciso di re-investire parte degli introiti in un acquisto davvero green: dallo scorso sabato, infatti, i vigili urbani della cittadina sarda stanno girando per le vie del centro storico con delle nuove minicar elettriche.

Si tratta dei quadricicli Movitron Teener, citycar leggerissime, la cui potenza è di 4KW (equiparabile ai comuni motorini 50cc), in grado di raggiungere poco meno di 50 km orari e un'autonomia di 70 Km.

Permetteranno ai vigili di accedere anche alle zone pedonali e di districarsi nei vicoli del centro, il tutto rigorosamente a impatto zero: la vera novità è infatti l'alimentazione totalmente ecologica, sviluppata da una batteria elettrica che riesce ad alimentarne l'uso per tutta la giornata.

mini_car2La ricarica è poi velocissima: in appena due ore le piccole auto elettriche sono già pronte a ripartire, silenziosissime e senza emettere gas nell'atmosfera.

Le minicar possono trasportare al massimo due persone, hanno un bagagliaio capiente e portiere removibili, in modo da poter circolare aperte ai lati durante le caldissime estati sassaresi.

Unica nota dolente, il prezzo: queste nuove miniauto costano infatti ben 12.000 euro l'una, una cifra ancora troppo elevata per pretendere che le amministrazioni se ne dotino in grosse quantità.

Eleonora Cresci

mediterranea pelle

Mediterranea

Dimmi quanti anni hai e ti dirò di cosa ha bisogno la tua pelle

whatsapp

Ecogreen

La prima sneaker certificata Ecolabel!

whatsapp gratis
corsi pagamento