Cover

Fare il pieno all'auto elettrica sarà semplice come pagare un parcheggio. Grazie a Fcs Mobility, una società tutta italina, per ricaricare di energia la propria vettura saranno sufficienti delle monete.

Nel panorama della mobilità sostenibile, le auto elettriche stanno lentamente iniziando a rivoluzionare il mercato della 4 ruote. Uno dei motivi che ne frena la vendita è sicuramente legato alle difficoltà che si incontrano nel ricaricarle. Tenendo bene a mente questa problematica la FCS Mobility di Bergamo ha messo a punto un interessante esempio di colonnine per la ricarica a gettoni.

Si tratta di una colonnina multifunzione grazie alla quale si potrà non solo ricaricare l’auto, ma si potranno effettuare chiamate di soccorso, accedere ad informazioni turistiche, collegarsi ad internet tramite una connessione WiFi e addirittura potranno essere usate per illuminare una piazza o uno scorcio turistico.

00027697

Si chiama RES(suorce) e la novità più importante sta nel modo in cui si paga. A differenza delle colonnine attualmente in uso, alle quali si accede solo dopo aver sottoscritto un abbonamento, la colonnina easy-pay mette l’utente in condizione di sentirsi più libero, senza l’obbligo di sottoscrivere contratti o di anticipare un tot di quote, ma semplicemente pagando in moneta, esattamente come avviene per i parchimetri.

Finalmente, insomma, anche in Italia una soluzione che semplifica e agevola l’erogazione di energia.

Arturo Carlino

LEGGI:

Auto elettriche: con GEWatt Station le colonnine di ricarica diventano di design

maschera lavera 320

Salugea

Colesterolo alto: ridurlo in soli 3 mesi naturalmente

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
banner colloqui dobbiaco
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram