Arriva Ci.Ro: Renault avvia il car sharing elettrico a Napoli

auto renault

Car e van sharing elettrico: Renault inaugura a Napoli la stagione del Ci.Ro, il progetto sperimentale di City Roaming che si avvale di una flotta di veicoli 100% elettrici in condivisione e di innovativi servizi al cittadino di info-mobilità e amministrazione a km zero.

Grazie a 12 auto elettriche tra Renault ZOE, Kangoo Z.E. e Fluence Z.E., la mobilità urbana nel capoluogo campano si fa ancora più sostenibile e intelligente.

Ideato e sviluppato da Napoli Città Intelligente ente no profit, Ci.Ro rappresenta un innovativo sistema basato anche sullo sviluppo di nuovi software e di un nuovo hardware a bordo veicolo: una nuova sorprendente gestione, insomma, dei sistemi di condivisione di veicoli elettrici e della mobilità in generale.

LA FLOTTA - Le Renault ZOE a disposizione degli utenti iscritti al servizio saranno 8. Berlina compatta con un motore elettrico da 65 kW, ZOE ha il sistema Range OptimiZEr per l'ottimizzazione dei consumi energetici. ZOE ha, infatti, un'autonomia media di 210 km in ciclo NEDC (corrispondenti a circa 150 km nell'uso reale), il più elevato valore fra i modelli elettrici di grande serie. Può ricaricarsi con qualunque livello di potenza anche a 22 kW in un'ora (e persino a 43 kW in soli 30 minuti). Renault ZOE si distingue per un'elevata sicurezza, attestata dal conseguimento delle 5 stelle EuroNCAP, e per la sua agilità nel traffico cittadino, grazie ai suoi 4,08 m di lunghezza. Queste caratteristiche fanno di ZOE una soluzione versatile per gli utilizzi di mobilità alternativa, come il car sharing.

Fluence_Kangoo

La Renault Fluence Z.E. è rivolta alla sperimentazione del car sharing da parte di enti pubblici locali, come il Comune di Napoli. Berlina grande con un'autonomia media di 185 km in ciclo NEDC (corrispondenti a circa 135 km nell'uso reale), Fluence Z.E. consente di trasportare comodamente 5 persone ed è equipaggiata con una motorizzazione elettrica da 70 kW.

Novità in assoluto è il servizio di van sharing, affidato a 3 Renault Kangoo Z.E. Furgonetta elettrica equipaggiata con una motorizzazione da 44 kW. La sua autonomia media è di 170 km in ciclo NEDC, corrispondenti a un range variabile tra gli 80 e i 125 km nell'uso reale in funzione dell'utilizzo. Kangoo Z.E. è ideale per il trasporto delle merci in città, grazie ad una capacità di carico di 650 kg.

I SOFTWARE DI NAVIGAZIONE E DI INFOMOBILITA' – Il sistema abbina alle classiche funzioni di navigazione un "sistema di esplorazione", ossia informazioni sul territorio, come luoghi turistici o di intrattenimento, ottimizzazione dei tempi di viaggio e individuazione di una destinazione anche da parte di turisti e utenti occasionali.

ciro badge 1

I Ci.Ro. POINT – – Sono 4 e sono dislocati (e operativi dal mese di settembre) a: via San Carlo (vicino alla centralissima Piazza del Plebiscito), Piazza Vittoria (vicino al lungomare Caracciolo), piazza Cavour (nei pressi del Museo Archeologico Nazionale) e Piazza degli Artisti (Rione Vomero). Tutti i Ci.Ro. point consistono in totem interattivi dove ci si può iscrivere con l'assistenza di un operatore in streaming al servizio di sharing e avere il badge in tempo reale. Dal totem, inoltre, si può accedere all'utilizzo dei veicoli elettrici Renault e si possono sbrigare pratiche amministrative a km zero. Quest'ultima sperimentazione parte con il rilascio dei permessi di sosta per i residenti in aree con parcheggi a striscia blu, eliminando l'onere di recarsi fisicamente presso l'Ufficio dell'Ente e semplificando le procedure di rilascio e pagamento.

I vantaggi? Napoli più pulita e sostenibile e non è poco. Ma, oltre ai benefici ambientali del sistema Ci.Ro. come riduzione del traffico e delle emissioni inquinanti ed acustiche, l'utente che usufruisce dei veicoli in sharing ha libero accesso alle ZTL e la sosta gratuita negli stalli in striscia blu e nei parcheggi gestiti da Napoli Holding. Infine, c'è l'opportunità di richiedere autorizzazioni associate alla mobilità, senza dover recarsi fisicamente negli uffici con conseguente abbattimento dei tempi di trasferimento.

Germana Carillo

LEGGI anche:

Car sharing: a Napoli parte Bee-Green Mobility Sharing con le Renault Twizy elettriche...