eco_drive_fiatLa Fiat sempre più verde. Recentemente premiata dall'associazione Transport & Environment per essere la casa automobilistica meno inquinante d'Europa, il marchio torinese è stato incoronato in questi giorni "Green Champion" dalla "Green Organization", un' importante organizzazione britannica impegnata nell'identificare le migliori pratiche ambientaliste a livello mondiale.

Ricorderete poi che faceva parte della casa automobilistica guidata da Marchionne anche il Green Manager of the year 2009, Nicola Pumilia premiato da Fleetblog come dirigente più virtuoso dal punto di vista ambientale. Tutti questi riconoscimenti che testimoniano la sensibilità verso questo tipo di temi del costruttore arrivano non solo per il suo impegno nella progettazione di veicoli sempre più compatibili con l'ambiente, ma anche per lo sforzo sostenuto per diffondere un uso appropriato del mezzo.

Il premio Green Champion, assegnato nel corso di una cerimonia che si è svolta alla Camera dei Comuni di Londra in occasione dell'International Green Apple Awards 2009, è stato infatti assegnato come onorificenza al sistema ''eco:Drive", l'innovativo software realizzato dalla Casa torinese e diffuso gratuitamente che consente ai guidatori di capire meglio come il proprio stile di guida influenzi i consumi e l'emissione di sostanze inquinanti e, conseguentemente, di migliorare il proprio comportamento in auto.
Presentato in occasione del Motor Show di Parigi del 2008 e partner del progetto ecoPatente, ''eco:Drive'' è un dispositivo che, mentre si è al voltante, raccoglie tutte le informazioni relative all'efficienza del veicolo e alle caratteristiche di guida dell'automobilista. Tutti i dati, attraverso la porta USB del sistema Blue&Me, di cui sono dotati numerosi modelli, vengono trasmessi all'interno di una normale chiavetta USB e quindi disponibili per una successiva lettura su qualunque computer.
L'automobilista può quindi analizzare con attenzione consumi ed emissioni di ognuno dei suoi viaggi (ecoIndex), vedersi attribuire un punteggio e ricevere consigli su come guidare per avere un minore impatto ambientale, raccogliendo tutte le utili informazioni con l'accesso al sito ''www.fiat.com/ecodrive''.
Il sistema permette di affinare la guida, migliorando progressivamente il proprio punteggio: gli automobilisti più attenti alla guida ''eco-responsabile'' possono perfezionare arrivare a ridurre le emissioni di CO2 del 15 per cento, con un risparmio annuo di carburante compreso tra 120 e 200 euro.

Ha ritirato il premio Luis Cilimingras, responsabile del progetto in Fiat Group Automobiles.

Lorenzo Briotti


tuvali 320x212

+ di 100 corsi

su Salute e Benessere, a partire da 5€ su TuVali.it

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
banner colloqui dobbiaco
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram