padova car sharing

A Padova nasce un nuovo servizio di car sharing elettrico, un'importante opportunità per i cittadini a favore della mobilità sostenibile e condivisa. Il car sharing pone l'accento sulla possibilità di utilizzare l'auto soltanto al momento del bisogno, senza dunque essere necessariamente in possesso del veicolo.

Il nuovo servizio di Car Sharing di Padova si avvale di Renault Zoe, un'auto elettrica con tecnologia all'avanguardia. In questo modo, grazie al car sharing elettrico, il traffico automobilistico diventa a zero emissioni e si contraddistingue come soluzione di mobilità alternativa e innovativa, grazie alla condivisione.

L'inaugurazione, avvenuta alla presenza del ministro Flavio Zanonato, è stata accompagnata dalla presentazione delle infrastrutture di ricarica per i veicoli elettrici, che si trovano ora in corso di installazione nella città veneta. La cerimonia ha avuto luogo all'interno del convegno "Mobilità elettrica: Padova, verso la Smart City del Futuro".

Il progetto ha preso il via grazie alla partecipazione di APS Opere & Servizi (società controlla da APS Holding), società che gestisce il trasporto pubblico di Padova, e di ABB, che si occupa della fornitura delle colonnine di ricarica per le auto elettriche. Renault dal canto proprio ha messo a disposizione una gamma di auto elettriche ad alta tecnologia e a zero emissioni.

Renault Zoe è dotata del connettore a bordo auto Chameleon, che le permette di ricaricarsi con qualsiasi livello di potenza, anche a 43 kW in soli 30 minuti. Non manca inoltre un tablet multimediale R-Link che consente di essere sempre connessi al mondo esterni. Il livello di autonomia dell'auto elettrica è di 150 chilometri in uso reale, risultato raggiunto grazie all'ottimizzazione dei consumi energetici, basata su scelte innovative per freni, pneumatici e pompa di calore.

La massima silenziosità e la completa assenza di emissioni inquinanti sono assicurate. Grazie al car sharing elettrico i cittadini di Padova e i visitatori della città potranno avvalersi di un nuovo modo di concepire il trasporto, grazie a spostamenti in auto che non inquinano e che no richiedono spese elevate. Il car sharing offre opportunità utile per raggiungere facilmente stazioni e mezzi di trasporto pubblici e privati, a seconda degli spostamenti che sarà necessario affrontare.

Renault Zoe e il nuovo servizio di car sharing consentiranno all'utente di abbinare alla convenienza dei tradizionali sistemi di car sharing, i vantaggi di una mobilità 100% ecologica, e la praticità del libero accesso alle ZTL, del transito nelle corsie preferenziali e della sosta gratuita nelle strisce blu.

Marta Albè

LEGGI anche:

Renault Zoe Zen: l'auto elettrica con la Spa per rilassarsi alla guida

Renault Zoe: a maggio il debutto in Italia della berlina 100% elettrica

casa verde

Reale Mutua

La casa verde: pannelli solari e pozzi geotermici

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram