auto gpl verona

A Verona in arrivo nuovi incentivi per i residenti che decidono di installare un impianto a metano o GPL sul proprio veicolo a benzina. Il Comune ha stanziato 43.150 euro per la riconversione delle auto inquinanti. Si parte dal 7 ottobre.

Gli incentivi sono di due tipi: 500 euro per chi passa al GPL e 650 euro per le installazioni di impianti a metano collaudati dopo il 07 ottobre Lo sconto non è cumulabile con altre agevolazioni di origine pubblica riferite alla stessa operazione.

Quali sono i requisiti? A beneficiarne saranno sia le persone fisiche che le persone giuridiche con sede legale nel Comune di Verona. Uniche escluse le attività nel settore della pesca e dell’agricoltura. Non vi sono limiti di età per le vetture incentivabili, quindi anche le auto nuove sulle quali si installa l'impianto sono incentivabili. Il costo degli impianti dovrà essere conforme a quanto indicato nel listino prezzi massimi concordato con il Consorzio Ecogas.

Come fare per richiederli? Dal 7 ottobre basterà recarsi presso un’officina o un concessionario autorizzato che prenoterà l’incentivo, installerà l'impianto ed applicherà direttamente lo sconto all’utente.

Come sarà erogato? L'incentivo sarà messo a disposizione sotto forma di sconto al momento della trasformazione. Il collaudo dell’impianto dovrà avvenire entro 90 giorni dalla data di prenotazione. Saranno poi le officine ad occuparsi della trasmissione della documentazione completa al Consorzio Ecogas entro 180 giorni solari e continuativi dalla data di prenotazione.

L’Amministrazione Comunale – ha detto l’Assessore all’Ambiente Enrico Toffali in una nota - ripropone un contributo già attivato negli scorsi anni con ottimi risultati a favore di 450 cittadini veronesi, mettendo a disposizione circa 40 mila Euro. Si incentiveranno così nuove trasformazioni delle auto per renderle più 'ecologiche'. Oltre al beneficio ambientale dato dalle minori emissioni di CO2 – prosegue l’Assessore Toffali – vi è anche quello economico, con un rapporto costi-benefici a vantaggio del cittadino, particolarmente importante in questo periodo di difficoltà per famiglie e imprese. Inoltre le auto alimentate a carburanti gassosi sono sempre derogate dai provvedimenti di limitazione della circolazione attuati per ridurre l’inquinamento.

Per l’adesione delle officine la procedura è disponibile sul sito del Consorzio Ecogas.

Clicca qui per conoscere le officine aderenti all'iniziativa

Clicca qui per prenotare gli incentivi dal 7 ottobre

Francesca Mancuso

LEGGI anche:

- Incentivi auto 2013: esauriti in poche ore quelli per metano e GPL

- Auto a gpl e metano: bollo gratis per 5 anni in Puglia da gennaio 2013

I CORSI CHE TI FANNO STARE BENE!

Più di 100 corsi online su Alimentazione, Benessere, Psicologia, Rimedi naturali e Animali a partire da 5€. Test, attestati e la possibilità di vederli e rivederli quante volte vuoi!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su instagram
seguici su facebook
fai la cosa giusta

Dai blog