Camion elettrici: entrano in azione i primi truck a zero emissioni per il trasporto merci (e sono Tesla)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

A cinque anni dalla presentazione, finalmente operativi i truck elettrici di Tesla, un altro passo verso l'elettrificazione dei trasporti

Elon Musk non si ferma. Malgrado l’uragano Twitter rischi di travolgerlo e distruggerlo, il patron di Tesla e di SpaceX continua la sua corsa verso un futuro “in elettrico”. La scorsa settimana Musk ha consegnato i primi semirimorchi completamente elettrici – una vera e propria rivoluzione del trasporto delle merci su gomma.

Infatti, mentre le auto elettriche fanno ormai parte della nostra quotidianità, l’elettrificazione dei grandi veicoli commerciali sembra essere ancora lontana: si stima che i truck elettrici rappresentino appena l’1% della flotta dei veicoli commerciali statunitensi. Eppure è proprio il trasporto delle merci su strada a rappresentare una buona fetta dell’inquinamento legato ai trasporti.

I primi prototipi di Tesla Semi erano stati presentati già cinque anni fa, nel 2017, ma finora non erano ancora in circolazione. Ora i truck sono stati consegnati ai dirigenti di PepsiCo Inc. direttamente dallo stabilimento di batterie Tesla in Nevada.

Con un’unica ricarica, Semi è in grado di percorrere circa 800 chilometri con il rimorchio a pieno carico – come si è visto durante la corsa dimostrativa, che ha trasportato merci da Fremont a San Diego. Lo spazio di stivaggio di questo truck è molto ambio, come anche la cabina dell’autista, dotata di una seduta confortevole.

Per permettere di ricaricare rapidamente la batteria di Semi, andando incontro alle esigenze di chi ha bisogno di effettuare viaggi continui, Tesla ha sviluppato un cavo raffreddato a liquido in grado di caricare fino a un megawatt, mentre l’azienda ha già annunciato che la tecnologia in arrivo sui compressori dell’azienda il prossimo anno verrà utilizzata anche per il prossimo Cybertruck.

Elon Musk ha annunciato la sua intenzione di produrre 50.000 truck entro il 2024, tutti destinati al Nord America, e dare così il proprio contributo verso un ciclo dei trasporti più sostenibile. PepsiCo Inc. non è l’unica azienda che ha scelto di acquistare i mezzi elettrici per i propri trasporti su gomma, già nel 2017: fra le altre anche Walmart Inc., Meijer Inc. e JB Hunt Transport Services Inc.

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Fonti: Tesla / Time

Ti consigliamo anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Sono una giornalista e una blogger. Collaboro con le testate GreenMe, Ambiente Magazine e The Wise Magazine e mi occupo di natura, sostenibilità, stili di vita sani e rispettosi dell’ambiente. Sul mio blog “La strega che scrive” parlo di giornalismo, editoria e letteratura

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook