in Norvegia la prima autostrada ad idrogeno d’Europa

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Dopo Giappone e California, anche la Norvegia ha la sua autostrada ad idrogeno, con diverse stazioni per il rifornimento di idrogeno . L'autostrada è lunga 560 Km. e collega la capitale Oslo a Stavanger, città petrolifera sulla costa ovest.

Dopo Giappone e California, anche la Norvegia ha la sua autostrada ad idrogeno, un’autostrada con diverse stazioni per il rifornimento del gas lungo il percorso, e di proprietà della StatoilHydro, produttore norvegese di gas e petrolio. L’autostrada è lunga 560 Km. e collega la capitale Oslo a Stavanger, città petrolifera sulla costa ovest.

Per il lancio è stata anche organizzata una competizione tra una decina di automobili ad idrogeno; la propulsione di queste auto avviene o per reazione chimica tra idrogeno e ossigeno o bruciando l’idrogeno in motori simili a quelle delle auto a benzina.
In gara diverse marche automobilistiche, Fiat (in gara con una Panda), Toyota (la Prius ha un’autonomia di circa 200 km per una velocità media di 100 km/h), Ford e personaggi del mondo automobilistico tra cui i piloti Solberg, Anne Marit Hansen e il principe di Norvegia Haakon.
La competizione sarà anche un valido test su strada per questi prototipi, ancora limitati nelle prestazioni e troppo costosi per la vendita al pubblico.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Per suggerimenti, storie o comunicati puoi contattare la redazione all'indirizzo redazione@greenme.it

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook