Treni fermi tra Roma e Firenze, ritardi fino a tre ore

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Circolazione ferroviaria sospesa tra Roma e Firenze a causa di un incendio doloso: cancellazioni, variazioni e ritardi fino a 180 minuti

Mattinata di disagio e caos per i pendolari: la circolazione ferroviaria è infatti stata sospesa per due ore tra Roma e Firenze causando cancellazioni dei treni, ritardi e variazioni sulla linea.

I treni hanno smesso di circolare alle 5,00 di questa mattina sia sulla linea direttissima sia sulla linea convenzionale, a causa di un incendio doloso che ha interessato una cabina dell’alta velocità all’altezza della stazione di Rovezzano, in provincia di Firenze.
La sospensione della circolazione ha provocato ritardi fino a 180 minuti sui treni in arrivo da Milano, Bologna e Napoli.

La circolazione dei treni è stata ripristinata poco dopo le 7,00, ma si registrano ancora ritardi, variazioni e cancellazioni.
Mentre sono in corso accertamenti da parte dell’Autorità giudiziaria, le squadre tecniche della Rete Ferroviaria Italiana stanno lavorando per riattivare la piena funzionalità dell’infrastruttura.
Chi è in viaggio può consultare la pagina Viaggiatreno per monitorare eventuali ritardi.

Leggi anche:

Tatiana Maselli

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze e Tecnologie Erboristiche, redattrice web dal 2013, ha pubblicato per Edizioni Età dell’Acquario "Saponi e cosmetici fai da te", "La Salvia tuttofare" e "La cipolla tuttofare".

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook