Caos a Roma, bloccata la linea A della metro: le immagini degli autobus sostitutivi sono assurde

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Nella capitale è bastato un guasto alla linea A della metro per mandare un'intera città in tilt: dalle 6 di stamattina la tratta Termini-Ottaviano è stata interrotta, ma il servizio dei bus sostitutivi è del tutto inadeguato, come confermano le immagini dei mezzi affollatissimi. Una vera odissea in salsa romana...

È un martedì mattina all’insegna dei disagi per i cittadini romani. Chi doveva raggiungere il posto di lavoro, l’università e la scuola si è ritrovato a dover fare i conti con la metro A bloccata. L’interruzione della tratta che va da Termini a Ottaviano è iniziata intorno alle 6.00, quando l’ATAC ha comunicato il blocco causato da un intervento tecnico sulla linea e l’attivazione di un servizio di bus sostitutivi.

 

@ATAC

@ATAC

Com’è facilmente intuibile, la situazione sta provocando una gran confusione nella capitale, visto che lo stop interessa le fermate centrali del percorso della metropolitana. Non è ancora chiaro quando la linea metro verrà riattivata, ma una cosa è certa: i bus sostitutivi non sono affatto sufficienti a far fronte al disservizio.

La capitale è praticamente in tilt: come dimostrano le assurde foto scattate da chi sta provando disperatamente di raggiungere il proprio ufficio a bordo di autobus affolattissimi, dove non c’è neanche lo spazio per muoversi e respirare.

bus sostitutivi roma

@greenMe

Mentre altri ci rinunciano e optano per un taxi. Anche sui social monta la protesta nei confronti di ATAC.

“Servizio vergognoso come al solito”, “Un danno per i cittadini, i lavoratori e l’immagine di Roma. Vergogna”: si legge in alcuni dei commenti pubblicati su Facebook.

È davvero assurdo dover assistere a queste scene in una metropoli come Roma. Poi ci si stupisce del perché tanti cittadini preferiscano usare le auto invece di affidarsi ai mezzi pubblici…

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Media, comunicazione digitale e giornalismo all'Università La Sapienza, ha collaborato con Le guide di Repubblica e con alcune testate siciliane. Appassionata da sempre al mondo del benessere e del bio, dal 2020 scrive per GreenMe

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook