A Bergamo arrivano i bike box per riporre la propria bicicletta evitando furti

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Entro la fine dell'anno a Bergamo saranno installate circa 60 bike box armadietti per chiudere la bici evitando furti

La bicicletta è un mezzo di trasporto sostenibile che, quando possibile, dovremmo utilizzare tutti più spesso. Alcune persone, però, sono frenate anche dal problema “furti”. Per contrastare questa eventualità il Comune di Bergamo ha deciso di dotarsi di “bike box”.

Per bike box in pratica si intende uno spazioso armadietto in grado di contenere al suo interno una bicicletta. Nel nostro paese sono poco conosciuti (anche se in alcune città già esistono) ma in realtà questa soluzione è adottata già tempo con successo da diversi paesi europei e non (ad esempio l’Olanda e il Giappone), per fronteggiare i furti tenendo al riparo le bici. 

Ad annunciare la novità è stato il Comune di Bergamo che ha già svelato alcuni dettagli dell’iniziativa. 

Chi intenderà usufruire del servizio, gestito da una o più associazioni locali ancora da individuare tramite apposito Bando, dovrà pagare una tariffa. L’assessore alla mobilità, Stefano Zenoni, ha assicurato però che sarà minima.

I bike box di Bergamo saranno una sessantina e verranno installati entro la fine dell’anno.  

Fonti: Comune di Bergamo Facebook

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, consumi e benessere olistico. Laureata in lettere moderne, ha conseguito un Master in editoria

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook