Arrivano gli incentivi per bici elettriche e cargo bike: requisiti e domanda in questa città

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il Comune di Bologna da oggi mette a disposizione un contributo per l'acquisto di biciclette elettriche e cargo bike a pedalata assistita. Si può ottenere fino ad un massimo di 1000 euro ma comunque sempre non oltre il 50% della spesa di acquisto

Parte da oggi, 13 settembre, la possibilità di fare domanda per usufruire degli incentivi del Comune di Bologna per l’acquisto di mezzi di trasporto sostenibili, in particolare biciclette elettriche e cargo bike.

Un incentivo che non è nuovo per questo comune ma che, rispetto agli anni precedenti, è aumentato: si possono ottenere infatti fino a 500 euro per le biciclette elettriche e fino a 1.000 euro per le cargo bike a pedalata assistita.

Il Comune di Bologna stavolta ha messo a disposizione un totale di un milione di euro, nell’ambito del Programma Operativo Nazionale “Città Metropolitane 2014 – 2020”, proprio con l’obiettivo di incentivare una mobilità sostenibile.

Da tenere presente una cosa fondamentale: il contributo verrà liquidato a seconda dell’ordine di arrivo delle domande e fino ad esaurimento fondi, quindi se intendete richiederlo presentate la documentazione richiesta al più presto.

A quanto ammonta l’incentivo

L’incentivo massimo che si può ottenere varia a seconda del mezzo acquistato:

  • fino a 500 euro per bici a pedalata assistita
  • fino a 1000 euro per cargo bike a pedalata assistita

Il contributo comunque non potrà superare il 50% della spesa sostenuta per l’acquisto del nuovo mezzo che non può essere avvenuto prima del 29 giugno 2022.

Come specifica il Comune di Bologna:

 Ogni singolo veicolo può accedere una sola volta all’incentivo e a ogni richiedente può essere concesso un solo incentivo per anno solare (365 giorni a partire dalla presentazione della domanda), indipendentemente dal numero di domande presentate.

Chi può fare domanda

Possono presentare la domanda sia le persone fisiche residenti nel Comune di Bologna che coloro che risiedono nel territorio della città metropolitana di Bologna. Inoltre l’incentivo è messo a disposizione anche per i dipendenti di enti e aziende che abbiano sottoscritto un accordo di mobility management con il Comune di Bologna e che hanno sede di lavoro in questo comune.

L’incentivo si può richiedere da oggi 13 settembre 2022, fino a esaurimento del fondo disponibile (non c’è dunque una data di scadenza per presentare le domande).

Documentazione richiesta e come presentare la domanda

Per poter ottenere l’incentivo è necessario presentare la seguente documentazione:

  • fattura d’acquisto del mezzo
  • scheda tecnica (solo per le cargo bike)
  • marca da bollo da 16 euro
  • dichiarazione del Mobility Manager (solo per i cittadini non residenti)

La richiesta si fa online direttamente sul sito del Comune di Bologna e bisogna essere in possesso di identità digitale Spid.

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Fonte: Comune di Bologna

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, consumi e benessere olistico. Laureata in lettere moderne, ha conseguito un Master in editoria

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook