BMW iX e i4, le nuove elettriche BMW

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Sul mercato entro il 2021 il nuovo SUV elettrico BMW iX dalle dimensioni paragonabili alla X5. Costerà circa 80.000 euro

La Casa tedesca BMW ha presentato due nuovi modelli elettrici che andranno ad ampliare la gamma già entro la fine del 2021.

La novità maggiore è la BMW iX, un lussuoso SUV di grandi dimensioni (misura più o meno come una X5, quindi quasi 5 metri) che sarà proposto in due versioni: sono le BMW iX xDrive40 e BMW iX xDrive50, che differiscono per autonomia e prestazioni.

La iX xDrive 40 ha una potenza di 300 CV che le permette di scattare da 0 a 100 km/h in poco più di 6 secondi. La batteria agli ioni di litio ha una capacità di 70 kWh per un’autonomia di circa 400 km.

La iX xDrive 50 vanta ben 500 CV ed accelera da 0 a 100 km/h in 5 secondi grazie a due motori elettrici, un per asse. La sua batteria ha una capacità di 100 kWh e in questo caso la percorrenza sale a più di 600 km.

La nuova tecnologia di ricarica di BMW consente la ricarica rapida in corrente continua con una potenza estremamente elevata. La BMW iX xDrive50 può ricaricare la batteria ad alta tensione fino a 200 kW, mentre la capacità massima di ricarica della BMW iX xDrive40 è di 150 kW. Ciò significa che dieci minuti di ricarica forniscono energia sufficiente per aggiungere più di 90 o 120 chilometri di autonomia. In entrambe le varianti del modello, la carica della batteria ad alto voltaggio può essere aumentata dal 10% all’80%della sua capacità totale in meno di 40 minuti. 

BMW iX interno

Gli interni della BMW iX – ©BMW

BMW sta ponendo particolare attenzione alla sostenibilità della produzione delle sue vetture elettriche: acquista il cobalto e il litio necessari da fonti verificate in Australia e in Marocco per le batterie ad alto voltaggio, che sono prodotte utilizzando esclusivamente energia verde da fonti certificate e da febbraio 2021 acquista alluminio prodotto con elettricità proveniente da impianti a energia solare. I motori elettrici della BMW iX sono inoltre progettati per evitare l’utilizzo di terre rare.

Gli interni dell’auto presentano legno certificato FSC, pelle conciata con estratti di foglie d’ulivo e altri materiali naturali. Tra le materie prime utilizzate per i rivestimenti del pavimento e i tappetini vi sono anche reti da pesca recuperate.

In Germania il prezzo della BMW iX xDrive40 partirà da 77.300 euro, che la pone allo stesso livello di una BMW X5 con motore a combustione tradizionale. Più avanti verranno comunicati i prezzi di listino per il mercato italiano. 

BMW i4

La BMW i4 – ©BMW

Nel corso del 2021 sarà lanciata anche la BMW i4, berlina premium derivata dalla Serie 4 Gran Coupé a trazione totalmente elettrica.

Sono previste differenti versioni, con autonomie che potranno arrivare a seconda del modello fino a 590 km e potenze fino a 530 CV. 

LEGGI anche: 

Le migliori auto elettriche da comprare con meno di 25.000 euro nel 2021

Ricarica auto elettrica: per non sbagliarsi arrivano le etichette UE

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureato in Comunicazione all'Università di Siena e giornalista dal 1995, ha un'esperienza pluriennale come redattore automotive. Ha lavorato per riviste, TV e testate online specializzate di diffusione nazionale. Su greenMe.it si occupa di mobilità sostenibile e auto ecologiche

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook