@ believeinme33/123rf.com

Esplode il maltempo al nord: allagamenti, frane ed esondazioni in Liguria e Piemonte

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Allerta meteo in tre regioni del Centro-Nord per forti precipitazioni, raffiche di vento e possibili grandinate. Chiusi scuole e seggi elettorali a macchia di leopardo

Mentre il Sud del Paese è ancora alle prese con temperature estive e caldo senza precedenti, il nord fronteggia i primi disastri stagionali provocati dal maltempo. Le regioni più colpite sono la Liguria, il Piemonte e l’Emilia Romagna, dove le piogge torrenziali di queste ore hanno provocato frane ed esondazioni.

In Liguria è atteso il passaggio dell’aria di bassa pressione denominato Christian, che spazzerà la regione da ovest ad est e che porterà piogge diffuse e venti forti, con possibilità di grandinate; si potranno verificare, inoltre, fenomeni di downburst – ovvero raffiche di vento con moto orizzontale che possono raggiungere i 100 km orari. Piogge forti e ininterrotte sono già cadute nelle aree interne della regione, dove si sono registrati fino a 487 mm di pioggia caduta all’ora. Scuole chiuse a Genova e danni nel savonese per l’esondazione dei torrenti Letimbro ed Erro, che ha portato alla chiusura di alcuni tratti delle autostrade A6 ed A10. In particolare, nei pressi del torrente Erro, alcuni camperisti, sorpresi dall’esondazione del torrente, sono stati tratti in salvo dai Vigili del Fuoco, mentre su tutto il territorio la Protezione Civile ha attivato il monitoraggio dei sottopassaggi per pericolo di allagamento. Per il maltempo sono stati sospesi anche i collegamenti ferroviari tra Savona e Torino, nonché le votazioni per le elezioni comunali in alcuni seggi sul territorio regionale.

La mappa delle criticità in regione (@ Regione Liguria /Twitter)

Allerta rossa anche in Piemonte, dove si attendono intensi fenomeni piovosi fra stasera e domani mattina, e dove la criticità per il maltempo si concentra nell’area di sud-est (nei bacini dei fiumi Belbo e Bormida) e nell’area settentrionale (Alto Novarese e Verbano-Cusio-Ossola); criticità arancione nel resto della regione. Anche in alcuni comuni della regione le scuole da domani saranno chiuse.

In Emilia Romagna, invece, allerta meteo per temporali forti e vento: lungo la catena appenninica sono previsti infatti rovesci intensi e venti di burrasca forte, mentre sul resto del territorio si prevedono venti di burrasca moderata.

Seguici su Telegram | Instagram Facebook | TikTok | Youtube

Fonte: ANSA

Ti consigliamo anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Ho 25 anni e sono laureata in Lingue Straniere. Sono da sempre attenta alle problematiche ambientali e rivolta a uno stile di vita ecosostenibile. Tento nel mio piccolo di ridurre al minimo l’impronta ambientale con scelte responsabili nel rispetto della natura che mi circonda.
Seguici su Instagram
Seguici su Facebook