Emergenza smog a Roma, stop oggi alla circolazione delle auto diesel fino a Euro 6

smog roma

È emergenza smog a Roma, la sindaca Virginia Raggi ha disposto con un’ordinanza il blocco della circolazione per oggi 14 gennaio per tutti i veicoli diesel al fine di contenere l’inquinamento atmosferico.

L’inquinamento atmosferico a Roma ha superato i limiti consentiti dalla legge: le centraline di monitoraggio della qualità dell’aria negli ultimi giorni hanno riscontrato una situazione di criticità elevata in diverse zone della città.  E il provvedimento della sindaca Virgina Raggi non è tardato ad arrivare con l’Ordinanza n. 11/2020: stop alla circolazione per tutti i veicoli diesel nella giornata di oggi martedì 14 gennaio.

Blocco della auto diesel fino a Euro 6

L’aria è irrespirabile a Roma: nella Capitale la stabilità atmosferica e l’assenza di venti delle ultime settimane hanno palesato un’alterazione della qualità dell’aria con possibili conseguenze per la salute della poplopazione. Nello specifico si legge sul sito del Comune di Roma l’inquinamento atmosferico ha superato le soglie di legge consentite per quanto riguarda il PM10 e l’ozono.

Le fasce orarie del blocco auto

Da questa mattina è partito, quindi, il blocco della circolazione della auto diesel. vediamo nel dettaglio le fasce orarie interessate e i relativi veicoli.

Dalle ore 7.30 alle ore 20.30 per:

  • Ciclomotori e Motoveicoli Euro 0 ed Euro 1
  • Autoveicoli Benzina Euro 2

Dalle ore 7.30 alle ore 10.30 e dalle ore 16.30 alle ore 20.30 per:

  • Autoveicoli DIESEL EURO 3

Dalle ore 7.30 alle ore 10.30 e dalle ore 16.30 alle ore 20.30 per:

  •  Tutti gli autoveicoli Diesel alle classi ambientali di omologazione EURO 4 e successive.

Ma i vincoli non riguardano solo le auto e i ciclomotori, l’ordinanza prende in esame anche gli impianti termici e di riscaldamento che non dovranno superare tra i 18°C e 17°C all’interno delle abitazioni e degli edifici.

Leggi anche:

Seguici su Instagram
seguici su Facebook