Allerta meteo a Napoli: SCUOLE CHIUSE domani 6 febbraio per forti venti e gelate

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Scatta l’allerta meteo a Napoli per forti venti da Nord-Ovest e gelate, lo ha comunicato la Protezione civile della Campania che ha chiesto ai sindaci di “prestare particolare attenzione a tutte le strutture soggette alle sollecitazioni dei venti”, come pali della pubblica illuminazione, strutture provvisorie, aree alberate.

La Protezione Civile ha messo in guardia anche da “locali raffiche, tendenti a divenire molto forti soprattutto nella prima parte di giovedì, e al mare agitato o molto agitato con possibili mareggiate“, nonché alle nevicate e gelate a quote superiori ai 500-600 m e localmente anche a quote inferiori.

L’allerta per condizioni meteorologiche avverse è partita alle 16:00 di ieri e rimarrà valida fino alle 16:00 di giovedì 6 febbraio:

“In atto avviso regionale di allerta per previste condizioni meteorologiche avverse ai fini di protezione civile per venti, mare e gelate a partire dalle ore 16:00 di ieri martedì 04/02/2020 e valido fino alle ore 16:00 di domani giovedì 06/02/2020.”

Motivo per cui, domani, scuole di ogni ordine e grado, cimiteri cittadini e parchi, rimarranno chiusi fino a giovedì pomeriggio, come comunicato dal Comune di Napoli sulla propria pagina facebook:

“Domani giovedì 6 febbraio le #scuole di ogni ordine e grado (compresi gli asili nido), oltre ai #parchi e ai #cimiteri cittadini, resteranno chiuse a causa delle avverse condizioni meteo previste fino al pomeriggio di giovedì e riportate nell’avviso di allerta emanato ieri dalla Protezione Civile Regionale. Il Sindaco Luigi de Magistris – che aveva convocato già nella giornata di ieri il Comitato Operativo Comunale per monitorare la situazione – emanerà la relativa ordinanza di chiusura dei plessi scolastici.”

La Protezione civile ha infine consigliato agli Enti con competenza in ambito marittimo, e ai sindaci dei comuni costieri e delle isole, di fare attenzione alle coste e alle marine esposte al moto ondoso, oltre che ai mezzi di navigazione.

FONTI: bollettinimeteo.regione.campania.it/Comune di Napoli

Ti potrebbe interessare anche:

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze dei Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018, ha pubblicato per Giochidimagia Editore "Il sogno attraverso il tempo". Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo".
Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook