Zucchero: più dei grassi crea dipendenza e spinge alle abbuffate

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Zucchero. Più ne mangi e più ne vorresti, per molti una vera e propria droga. Ormai il suo effetto sul nostro organismo è abbastanza documentato ma è arrivata da poco una nuova conferma scientifica a dirci quanto dannoso sia il suo consumo anche rispetto alle famose “abbuffate”.

Uno studio condotto dall’Oregon research institute e pubblicato sul The American Journal of clinical nutrition ha provato come questa sostanza sia una spinta ad abbandonarci al desiderio incontrollato di cibo molto più di quanto non lo siano i tanto demonizzati grassi.

Per arrivare a questa conclusione gli esperti hanno preso a campione 100 giovani. Ad ognuno è stato offerto un frappè al cioccolato con all’interno diversi quantitativi di grassi e zuccheri. Mentre essi sorseggiavano tranquillamente il loro spuntino, il cervello dei partecipanti è stato monitorato attraverso risonanza magnetica funzionale per valutare l’effetto di questa bevanda sulle aree del piacere, quelle zone in grado di attivarsi in seguito a stimoli gradevoli e di farci provare piacere e conseguente voglia di sperimentare di nuovo quella sensazione.

Ebbene, i frappè che attivavano maggiormente le aree del piacere erano quelli ricchi di zucchero, la stessa cosa non avveniva invece in ugual misura con quelli ricchi di grassi.

«Abbiamo condotto molte ricerche sulla prevenzione dell’obesità e il concetto ormai chiarito da molti studi, non solo da questo, è che più mangi zucchero, più ne vuoi consumare sempre di più – ha dichiarato Eric Stice, autore principale dello studio – come fosse una droga. Per la capacità di attivare i centri neurali del piacere e di indurci alle abbuffate lo zucchero fa un lavoro di gran lunga migliore dei grassi»

Se volete evitare dunque di abbuffarvi e allontanare gli altri danni collaterali causati da un consumo eccessivo di zucchero potete sempre imparare a farne a meno ad esempio utilizzando una di queste 10 alternative naturali.

Francesca Biagioli

Leggi anche:

– Lo zucchero? Tossico e dannoso come il fumo e l’alcool

– I 40 prodotti “senza zucchero” che invece ce l’hanno: la lista di Altroconsumo

– Dolcificanti naturali: 10 valide alternative allo zucchero bianco

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, oli essenziali e fitoterapia, le sue passioni da sempre. Laureata in lettere moderne, con Master in editoria, ha poi virato le sue competenze verso il benessere olistico
eBay

Moda circolare: vendi le cose che non metti e adotta un comportamento sostenibile

eBay

Come scegliere il gazebo perfetto

NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook