Tutti gli ortaggi e i bulbi da seminare in autunno

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Autunno tempo di semina! Per chi in primavera vorrà vedere il proprio davanzale bello fiorito è questo il momento migliore per piantare i bulbi dei fiori che sbocceranno non appena passerà il freddo, così come è il periodo giusto anche per raccogliere gli ultimi doni della natura, come il basilico, i pomodori, l’uva o i peperoni, e di piantarne di nuovi, come le biete, il prezzemolo o il lattughino.

Se avete un orto sul terrazzo o un vostro fazzoletto di terra, sapete già per certo che il terreno dovrà essere preparato nelle aiuole e nei vasi per accogliere proprio le semine autunnali e pensare alla semina in semenzaio o in piena terra per poi trapiantare le piantine che hanno bisogno di uno spazio più grande. Il tutto senza ma dimenticare di controllare il calendario lunare!

Chi ha timore del gelo o chi ha solo un orto sul balcone, deve necessariamente pensare di seminare in questo periodo in semenzaio rucola, valerianella, spinaci, lattuga e lattughino.

In ottobre, in ogni caso, potete seminare sia in vaso sul balcone sia in pieno campo nelle regioni più miti:

  • barbabietola
  • bieta
  • carote
  • cavolo verza
  • cime di rapa
  • fave
  • finocchi
  • indivia
  • lattuga, lattughino
  • piselli
  • prezzemolo
  • radicchio
  • ravanelli

Scegliete sempre e in ogni caso i semi da interrare non solo secondo il gusto vostro e quello della vostra famiglia, ma tenendo anche e soprattutto conto della zona in cui vivete e del terreno di cui disponete. Una buona scelta è offerta dei semi della linea vivi verde Coop.

prezzemolo piselli viviverde

Per il prezzemolo, per esempio, una particolare varietà molto produttiva a stelo alto e fogliame ampio verde scuro è il Prezzemolo gigante d’Italia vivi verde Coop o i Piselli a grano rugoso rondo, da piantare da ottobre a dicembre, ma anche da gennaio a marzo, e che produce baccelli lunghi e diritti e buonissimi. Radici lisce a polpa tenera e senza cuore, invece, sono per le Carote nantesi di Chioggia vivi verde Coop. Insomma di semi vivi verde Coop ce ne sono davvero di tutti i tipi e di tutte le qualità e potreste decidere di seminare semplicemente quelli che più vi piacciono. Leggete però attentamente tutte le indicazioni e i tempi per la semina.

carote viviverde

Quanto ai fiori, che bello sarà vedere il proprio terrazzo tutto colorato e vivace! Basta solo scegliere alcuni bulbi da piantare ora in preparazione del giardino di primavera. Potete scegliere tra:

  • narcisi
  • crocus
  • bucaneve
  • tulipani
  • campanule
  • iris
  • muscari
  • gigli
  • giacinto
  • allium

Se ne avete la possibilità, allora, oltre a un minimo di pazienza e un po’ di spazio esterno, cosa aspettate a seminare fiori e frutti che tra qualche mese vi daranno tanta tanta soddisfazione? Scorciate le maniche, paletta e annaffiatoio e via con a interrare, vedrete presto dei bellissimi risultati.

Buona semina a tutt*!

Post promosso da vivi verde Coop

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing. Scrive per Greenme.it dal 2009. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
ABenergie

Gas Green: quando il tuo gas compensa la C02 piantando alberi in Italia e nel mondo

ABenergie

Quando la tua tariffa di luce e gas ti fa risparmiare e pianta gli alberi

Schär

Sei celiaco? Da Schär un test di prima autovalutazione dei sintomi da fare in pochi click

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

ABenergie

Smart working: come scegliere il tuo gestore di energia ora che lavori da casa

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook