Miele

Miele che meraviglia! Che sia millefiori, di acacia, di castagno o di eucalipto, il miele riserba in sé mille e una proprietà. Da usare non soltanto come dolcificante, la sua esplosione di colore e di gusto non ha solo tanti benefici, ma anche una marea di possibilità come rimedio per prendersi cura della propria bellezza e della salute.

Se spesso viene utilizzato in assoluto soprattutto per alleviare tosse o mal di gola, il miele, se abbinato ad altri ingredienti, come un olio essenziale, il latte o la curcuma, diventa un vero e proprio rimedio naturale per alcuni inconvenienti di bellezza o come palliativo per piccoli problemi di salute.

Nella preparazione di rimedi naturali, chi è vegano può pensare di sostituire il miele con il malto, mentre ricordate di non utilizzarlo se soffrite di un’allergia specifica e soprattutto di non somministrarlo ai bebè.

Ecco alcuni usi alternativi del miele:

1) Pelle secca e labbra screpolate

Il miele è adatto per la cura della pelle secca: non sorprendetevi se renderà lisce anche le parti del corpo più ruvide come i gomiti o i talloni. Applicatene un po’ sulla parte interessata, fate agire per una mezz’oretta e risciacquate con acqua tiepida.

Idem anche per le labbra, sulle quali il miele può essere utile anche per quei fastidiosi taglietti che ogni tanto si vanno a creare, svolgendo un’azione antibatterica.

LEGGI anche: Labbra screpolate: 10 rimedi naturali fai-da-te

2) Contro la forfora

Per la stessa proprietà antibatterica, il miele può essere una soluzione anche per la forfora. Sappiamo bene che a provocare la forfora è fungo e il miele essere un rimedio naturale per essere anche un noto antifungino.

LEGGI anche: Forfora: 10 rimedi naturali per combatterla

3) Capelli secchi

Se la vostra chioma è danneggiata dall’uso di phon e piastra a go go, non vi serve altro che un impacco a base di miele e olio extravergine. Mescolate e diluite con un po’di acqua e applicate il tutto sui capelli umidi. Lasciate agire per 20 minuti e poi lavate.

LEGGI anche: Capelli danneggiati dal sole: impacchi e rimedi naturali

4) Sulle punture di zanzara

Il prurito di un morso di zanzara può essere alleviato dalle proprietà antiinfiammatorie del miele. Certo, è appiccicoso, ma può ridurre la sensazione di prurito e, dato che p un antibiotico naturale, può anche aiutare a prevenire le infezioni.

LEGGI anche: Punture di zanzare: 14 rimedi naturali e fai-da-te

5) Sulle scottature

Non avete usata la giusta protezione solare? Molto male! anche in questo caso il miele può correre in vostro soccorso: applicandolo su un’ustione, il miele è in grado di idratare la lesione e lenire anche il dolore.

LEGGI anche: Bruciature: rimedi naturali per piccole ustioni o scottature casalinghe

6) Pediluvio

Per i vostri piedi provati, mettete nell’acqua calda 1 o 2 cucchiai di miele. Il miele ammorbidisce la pelle e dà subito una sensazione di benessere. Se volete, aggiungete anche 2 o 3 gocce di olio essenziale di lavanda.

7) Contro l’acne

Provate ad applicare una goccia di miele sulle zone più brufolose, applicate un cerotto e lasciate agire per 30 minuti. Il miele contrasta l'infiammazione e svolge un’azione antibatterica.

LEGGI anche: Rimedi fai-da-te: 6 dritte per eliminare velocemente i brufoliI

8) Crema idratante

Una crema idratante fai-da-te? Niente di più semplice se unite del miele a una tisana alla camomilla molto concentrata fino ad ottenere un composto che possa essere spalmato sul viso.

9) Come aiuto per la perdita di peso

Uno studio del 2009 ha rilevato che i pazienti con diabete che consumavano miele hanno perso peso e hanno registrato bassi livelli di colesterolo. Un modo semplice per aggiungere miele alla dieta, con moderazione, è iniziare la giornata con acqua calda e un cucchiaio di miele.

Un rimedio naturale che può essere anche dai diabetici leggeri è il miele di acacia, perché il suo contenuto di zuccheri è soprattutto dovuto al fruttosio e quindi non va a richiedere insulina per la sua metabolizzazione.

Ottimo in tal senso è il miele fiori d’acacia vivi verde Coop, ottenuto dal nettare dei fiori provenienti dai luoghi più vocati. Si tratta di un miele dal grande potere energetico, considerato a tutti gli effetti un energizzante naturale in grado di fornire nuove energie al sistema nervoso. È facilmente digeribile e ha un elevato contenuto di proteine, vitamine, sali minerali e amminoacidi. 

 fiori acacia miele

10) Contro la tosse

Per sconfiggere la tosse il miele è davvero il must. Oltre a prenderne un cucchiaino, potreste preparare anche una sorta di sciroppo a base di miele e aceto di mele. Mescolate mezzo cucchiaino di miele con mezzo cucchiaino di aceto di mele e assumete il miscuglio subito.

LEGGI anche: 10 rimedi naturali e sciroppi fai-da-te per la tosse

11) Il miglior antiossidante

Un’altra ricerca ha scoperto che il miele è una grande fonte di potenti antiossidanti chiamati polifenoli, che svolgono un ruolo importante nella salute del cuore e riducono il rischio di cancro.

LEGGI anche: Antiossidanti naturali: 10 cibi contro radicali liberi e invecchiamento

12) Per migliorare le prestazioni fisiche

La maggior parte delle persone si rivolge a carboidrati per aumentare il livello di glucosio e aumentare la propria performance atletica, ma non tutti sanno che anche gli zuccheri naturali del miele possono sortire lo stesso effetto. In uno studio su ciclisti maschi, i ricercatori hanno scoperto che il miele è un’alternativa naturale per gli atleti.

In questo importante compito, un aiuto straordinario può derivare dal miele di castagno, come quello biologico della linea vivi verde Coop. Ottenuto dal nettare dei fiori di castagno situati principalmente nelle regioni italiane più vocate come Calabria, Piemonte e Toscana. È un miele particolare, gradito da chi non apprezza i sapori tropo dolci; il gusto amaro e l'aroma forte non lo rendono adatto a dolcificare ma piuttosto, a insaporire o aromatizzare. Da gustare con la ricotta e formaggi stagionati come il parmigiano.

castagno miele j

geronimo stilton

Trocathlon

Torna il mercatino dell'usato di Decathlon che fa bene all'ambiente e al portafogli

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram