Torna la zecca che rende allergici alla carne: aumentano i casi negli Stati Uniti

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Ricordate la zecca che “fa diventare vegetariani“? Ebbene torna a far parlare di sé visto che negli Stati Uniti sono aumentati i casi di pazienti punti da questo insetto e di conseguenza diventati allergici alla carne rossa.

I medici in tutta la nazione stanno vedendo un aumento di improvvisi attacchi allergici, anche gravi, in seguito al consumo di bistecche, hamburger e altri piatti a base di carne in soggetti che prima erano assolutamente esenti da questa problematica. La colpa sarebbe della zecca già diventata famosa un paio di anni fa per la particolarità appunto di scatenare questa insolita allergia.

Si tratta della zecca Lone Star diffusa in particolare nelle zone sud-orientali degli Stati Uniti, anche se gli esperti ritengono che anche altri tipi di zecche potrebbero causare allergie alla carne, dato che alcuni casi sono stati segnalati anche in Australia, Francia, Germania, Svezia, Spagna, Giappone e Corea.

Non è facile tra l’altro capire subito qual è il problema da affrontare nel caso arrivi un paziente punto da questa zecca: la maggior parte delle persone infatti non sono consapevoli dei rischi di queste punture e lo stesso personale sanitario fa difficoltà a riconoscere il problema, come spiegano gli allergologi: “Perché qualcuno dovrebbe pensare che sono allergici alla carne quando l’hanno mangiata per tutta la vita?

I sintomi tra l’altro, diversamente da quanto avviene per altre allergie, possono verificarsi fino ad otto ore dopo aver mangiato carne e il colpevole è uno zucchero iniettato dalle zecche (che scatena nel corpo umano una reazione immunitaria) mentre la maggior parte delle allergie alimentari sono causate da proteine.

Non si sa ancora neppure se l’allergia sia permente o meno, alcuni pazienti hanno mostrato una diminuzione degli anticorpi specifici nel corso del tempo anche se molti di loro, dopo la brutta esperienza vissuta, rimangono parecchio riluttanti a tornare a mangiare carne.

Francesca Biagioli

Leggi anche:

– Quella zecca che fa diventare vegetariani
– Zecca che fa diventare vegetariani: la conferma da una nuova ricerca

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, oli essenziali e fitoterapia, le sue passioni da sempre. Laureata in lettere moderne, con Master in editoria, ha poi virato le sue competenze verso il benessere olistico
ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

ABenergie

Quando la tua tariffa di luce e gas ti fa risparmiare e pianta gli alberi

TryThis

L’app che ti fa divertire sfidando i tuoi amici anche durante il lockdown

Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

ABenergie

Gas Green: quando il tuo gas compensa la C02 piantando alberi in Italia e nel mondo

Schär

Sei celiaco? Da Schär un test di prima autovalutazione dei sintomi da fare in pochi click

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook