Semi della salute: 10 facili modi per introdurli nella nostra dieta quotidiana

Semi della salute

semi della salute

I semi della salute sono perfetti per uno spuntino salutare o per arricchire di gusto e proprietà benefiche i piatti che prepariamo ogni giorno. Parliamo dei semi di zucca e dei semi di girasole, ma anche dei semi di lino e di canapa.

Li potrete aggiungere con facilità a numerose delle vostre ricette. In questo modo ogni pasto diventerà ancora più nutriente.

Ecco tante idee per introdurre i semi della salute nella vostra vita quotidiana.

Insalate

Il modo più semplice per utilizzare i semi nelle nostre ricette è sceglierli per arricchire le insalate, che con l’arrivo della primavera e dell’estate saranno tra le protagoniste delle nostre tavole. Nel caso delle insalate potrete scegliere i vostri semi preferiti, dai semi di zucca ai semi di girasole. I semi di sesamo, ad esempio, sono ottimi abbinati alla rucola.

Leggi anche: 10 insalate depurative

Muesli

Non dimenticate di aggiungere dei semi oleosi al muesli per la colazione. Potrete scegliere, ad esempio, tra semi di lino, semi di girasole o semi di sesamo, meglio se al naturale e non salati, a seconda dei vostri gusti. Arricchite il vostro muesli con fiocchi d’avena, frutta secca, come mandorle e noci, e frutta essiccata, come prugne o albicocche.

Leggi anche: 10 colazioni alternative a cornetto e cappuccino

Pane fatto in casa

Chi prepara il pane in casa, magari con la pasta madre, può personalizzarlo e arricchirlo facilmente con i semi che preferisce. Ad esempio, per la colazione è ottimo il pane ai semi di papavero. Basta aggiungerne uno o due cucchiaini all’impasto. Potrete anche preparare dei panini da farcire, di cui cospargere la superficie con semi di sesamo, di zucca o di girasole.

4) Barrette energetiche

I semi di zucca, di chia, di girasole e di sesamo sono perfetti per preparare in casa delle barrette energetiche e delle barrette di cereali adatte alla merenda sia dei grandi che dei bambini. Alla preparazione delle vostra barrette potrete aggiungere uno o due cucchiai di semi misti, eventualmente tritati.

Leggi anche: Ricette per bambini: barrette di muesli fatte in casa

Crackers fatti in casa

I semi di sesamo, di zucca e di girasole sono tra gli ingredienti migliori per personalizzare i crackers fatti in casa. Li potrete aggiungere all’impasto interi o dopo averli leggermente tritati. Potrete preparare i crackers casalinghi con la farina integrale e arricchirli con erbe aromatiche, come il rosmarino, e con spezie come la curcuma.

Leggi anche: Crackers alla curcuma fatti in casa

Frullati e latte vegetale

Come rendere i vostri frullati fatti in casa ancora più energetici e salutari? Potrete aggiungere alla loro preparazione dei semi tritati molto finemente. Ad esempio, potrete scegliere tra semi di chia, semi di canapa, semi di lino, oppure di girasole e di zucca. Con i semi di canapa bio potrete anche preparare un ottimo latte vegetale.

Leggi anche: Latte di canapa bio: come prepararlo in casa

Pesto e salse

Pesto e salse fatte in casa. Ecco altre preparazioni homemade che si prestano benissimo ad essere arricchite con i semi della salute. Ad esempio, alla classica salsa di noci potrete unire dei semi di zucca o di girasole, mentre i semi di sesamo sono perfetti per variare la preparazione del pesto al basilico.

Leggi anche: 10 salse fai-da-te che non dovrai più comprare

Crema di Budwig

I semi di lino tritati sono tra gli ingredienti necessari per preparare la crema di Budwig. Si tratta di un’alternativa sana e naturale per la colazione. È un’ottima fonte di energia, che vi può dare sazietà fino all’ora di pranzo. Oltre ai semi di lino, vi serviranno una banana, frutta di stagione e uno yogurt.

Gomasio

Con i semi di sesamo potrete preparare il gomasio, un condimento molto saporito a base di sesamo che vi permetterà di ridurre il quantitativo di comune sale da cucina da aggiungere alle pietanze. Potete acquistare il gomasio nei negozi di prodotti naturali oppure prepararlo unendo 7 cucchiai di semi di sesamo e 1 solo cucchiaio di sale.

Leggi anche: Gomasio: dalla cucina giapponese un’ottima alternativa al classico sale

Gallette fatte in casa

Potrete provare a preparare in casa anche delle gallette di cereali arricchite con i vostri semi preferiti. Potrete lasciare interi i semi più piccoli – come quelli di finocchio, di papavero e di sesamo – e tritare i semi di girasole o di zucca. Otterrete degli snack salutari davvero deliziosi per sostituire i prodotti confezionati.

Leggi anche: Gallette di cereali fatte in casa: 5 ricette per tutti i gusti

Marta Albè

Leggi anche:

I 6 semi della salute
Semi di sesamo: proprietà, usi e dove trovarli
Semi di zucca: 10 proprietà benefiche

Germinal Bio

Dire addio alla plastica si può: l’esempio da seguire di Germinal Bio

Salugea

Come depurare il fegato con gli estratti vegetali

Triumph

Together we recycle: Triumph ricicla i capi usati in nome dell’ambiente

WhatsApp

Usi WhatsApp? Iscriviti alle nostre news gratuite

tuvali
seguici su Facebook