Ricette vegetariane d’autunno: tortino di ricotta e broccoli in salsa di zucca

tortino

L’autunno ormai è arrivato in tutta Italia: l’aria fredda e le piogge sempre più frequenti ci spingono ad abbandonare le belle insalatone estive e cucinare qualcosa di più adatto alla stagione appena entrata. Per festeggiare l’arrivo dei colori e dei profumi autunnali, vi proponiamo un tortino a base di ricotta e broccoli, impreziosito a piacere da una salsa a base di zucca.

Per un tortino per quattro persone vi occorrerà:

un broccolo o cavolfiore
3 patate medie
400 g di ricotta di mucca
4 uova intere
300 g di zucca
sale
pepe
pan grattato

Per prima cosa, lavate le patate e asciugatele con un panno, pelatele e fatele a tocchetti; poi lavate anche il cavolfiore e affettatelo a pezzi grandi; mettete sia le patate che il cavolfiore nella pentola a pressione, aggiungete un bel pizzico di sale grosso, una tazza grande di acqua, chiudete e mettete sul fuoco a fiamma viva.
Quando la valvola inizia a sibilare, abbassate la fiamma al minimo, fate cuocere per venti minuti, poi spegnete e fate uscire tutto il vapore. A questo punto, versate il cavolfiore e le patate (che ormai dovrebbero essere ridotti in poltiglia) in una ciotola, schiacciateli con una forchetta, fino a formare un impasto morbido ed omogeneo, e lasciatelo raffreddare.

A questo punto accendete il forno a 180 gradi e nell’attesa che arrivi a temperatura tagliate la zucca a pezzettoni, mettetela nella pentola a pressione, aggiungete un pizzico di sale, un rametto di rosmarino, una tazza d’acqua e mettete sul fuoco.
Lasciatela cuocere per circa venti minuti e una volta fatto uscire il vapore dalla valvola, versatela in una ciotola e frullatela con in mini pimer (o nel frullatore).

Quando l’impasto di cavolfiore e patate sarà tiepido, aggiungeteci le uova intere , un pizzico di sale e uno di pepe, la ricotta e una manciata di pan grattato.

Mescolate tutto e quando l’impasto sarà ben omogeneo e compatto, versate il tutto in una teglia (possibilmente piccola e tonda) foderata con carta da forno; fate in forno per una ventina di minuti e quando sarà tiepido non vi resterà che tagliarlo a fette e servirlo – a piacere – con la salsa di zucca e rosmarino che avete preparato.

E come sempre…buon appetito!

Verdiana Amorosi

Foto: dietagolosa.blogspot.com

Leggi tutte le nostre ricette vegetariane

Leggi tutte le nostre ricette autunnali

Leggi tutte le nostre ricette con la zucca

 

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

Germinal Bio

10 idee da mettere dentro il cestino da picnic e accontentare tutti

corsi pagamento

seguici su facebook